Seguici su

Cerca nel sito

“Ardea, una citta’ allo sbando”

Il punto politico di Antonino Abate

Più informazioni su

Il Faro on line – “Come da copione, quello che avevamo presagito in campagna elettorale si è puntualmente avverato in questi giorni. Un’amministrazione appena insediata e già allo sbando, incapace di guidare la città in questo delicato momento storico per le famiglie ed i cittadini: così appare oggi la giunta Di Fiori. Siamo già a metà giugno e ancora non si è portato in consiglio comunale il bilancio di previsione 2012, atto fondamentale specie in questa fase vista l’introduzione della nuova tassa Imu sugli immobili”.

Lo afferma Antonino Abate che sottooinea come il centrodestra abbioa fatto una campagna elettorale tutta incentrata su cantieri aperti e tagli di nastri per opere ancora da realizzare. “Oggi però lo scenario è decisamente più triste. Tutti i cantieri annunciati sono fermi e giunge notizia che alla base ci sarebbe l’assenza di fondi nelle casse del comune. A tutti è bene ricordare che quando si indice una gara d’appalto i soldi devono essere disponibili e vincolati all’opera. E’ evidente che per catturare le attenzioni ed i consensi dei cittadini si è dato avvio ad opere che però avevano un costo non sostenibile per l’ente. A tutto questo va aggiunta la vergognosa situazione che va via via peggiorando sull’intero territorio, con il degrado che avanza e il comune immobile. Ogni quartiere soffoca per la presenza di rifiuti di ogni genere abbandonati agli angoli delle strade”.

“Un mese solo di amministrazione basta per capire quale sarà l’andamento per il futuro: una continuità nella cattiva gestione del nostro territorio”.

Più informazioni su