Seguici su

Cerca nel sito

Coltivazione di marijuana fai da te, in manette

I carabinieri stringono le manette ai polsi di un 27enne

Più informazioni su

Il Faro on line – Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, hanno arrestato un 27enne meccanico del luogo, responsabile di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Stazione di Civitavecchia Principale, nel corso di servizio antidroga, hanno sottoposto a controllo il giovane per le vie del centro e durante la perquisizione personale hanno rinvenuto sulla sua persona di circa quattro grammi di hashish. I militari hanno esteso la perquisizione presso la sua abitazione dove hanno constatato la presenza all’interno della cucina, di un manufatto in legno di due metri per due, che l’ingegnoso meccanico aveva adibito a serra opportunamente attrezzata con impianto di irrigazione e di riscaldamento, pronta per la coltivazione di piante di marijuana. I Carabinieri nella circostanza hanno rinvenuto nove piante di marijuana dell’altezza di circa 50 centimetri. Il giovane veniva arrestato ed associato presso il carcere di Civitavecchia a disposizione dell’Autorità giudiziaria perché responsabile del reato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Più informazioni su