Seguici su

Cerca nel sito

Mare Sicuro, controlli a tappeto

Pesca in area non consentita, interviene la Capitaneria

Più informazioni su

Il Faro on line – Siamo all’incipit dell’operazione “Mare Sicuro 2012”, recentemente presentata in conferenza stampa dal Comandante della Guardia Costiera di Civitavecchia Pietro Vella, ma già arrivano concreti risultati in termini di prevenzione e repressione degli illeciti.

Nella mattinata odierna, nel corso delle operazioni di sorveglianza e controllo, l’unità navale della Guardia Costiera – CP 305 –  ha intercettato e verbalizzato un Motopesca in attività all’interno di un’area non consentita.

L’unità in infrazione è stata immediatamente scortata nel porto di Civitavecchia ove si è proceduto alla subitanea contestazione dell’illecito ed agli ulteriori e peculiari controlli del caso. Le attività diuturne di pattugliamento, in mare e lungo il litorale, proseguiranno, con progressiva e maggiore intensità, nelle prossime settimane proprio per tutelare il sistema mare e l’utenza balneare. L’obiettivo precipuo è, come più volte ribadito, la prevenzione.

La presenza costante ed una sorveglianza attenta ed efficiente costituirà un efficace deterrente per comportamenti irregolari che possono arrecare danni, più o meno gravi, ad un patrimonio e bene paesaggistico comune quale risulta essere il mare.

Più informazioni su