Seguici su

Cerca nel sito

Serie A beach soccer, Colosseum vince il derby col Mare di Roma

Sette reti nella stracittadina e punteggio pieno nella prima tappa di campionato

Più informazioni su

Il Faro on line – Finisce con un successo nel derby la seconda gara di campionato della Colosseum. Sette reti nella stracittadina e sei punti conquistati nella prima tappa del campionato. Contro Mare di Roma, la Colosseum scende sulla sabbia di Viareggio senza troppa convinzione e rimedia due gol nei primi tre minuti. Serve il tiro del “brasiliano” Pasquali e la grinta del capitano Cristian Torres per riportare il punteggio in parità (3-3) allafine del primo tempo. Nella ripresa e nel terzo tempo tanta Colosseum e tanti gol per la squadra di mister Della Negra che chiude così la prima parte di campionato a punteggio pieno e “pieno” di gol nel derby: il litorale si tinge di bluverdeoro. 

PRIMO TEMPO 
Parte subito in salita il derby con il Mare di Roma. Dopo appena ventuno secondi la squadra di mister Della Negra subisce gol con Lucio subito pronto a mandare in vantaggio i suoi. Dopo tre minuti ancora Mare di Roma con il raddoppio firmato proprio dall’ex Alessandro Sabatino. La Colosseum non riesce ad entrare in partita e gli avversari sembrano più motivati. I bluverdeoro accorciano le distanze solo al 6′ con un tiro insidioso di Pasquali ma il Mare di Roma segna ancora dopo appena un minuto con un tiro di Pastore. A due minuti dalla fine della prima parte di gioco la Colosseum accorcia di nuovo le distanze e poi pareggia guidata ancora dal proprio capitano Cristian Torres che batte Carotenuto per ben due volte e “rimette a posto” la gara.

SECONDO TEMPO
Inizia su ritmi molto alti la ripresa con la Colosseum più aggressiva che chiama Carotenuto agli straordinari. Anche Marconato è pronto su un tiro insidioso di Lucio. I minuti trascorrono senza nulla da registrare se non la grande carica agonistica che porta le squadre a lottare su ogni pallone. Sullo scadere del secondo tempo però un bel passaggio di Pasquali porta Leghissa alla rete del vantaggio. Dopo appena un minuto un bel movimento del bomber Soria regala invece la rete che vale la cinquina.

TERZO TEMPO
La squadra di mister Della Negra scende in campo per gli ultimi 12 minuti della prima tappa di campionato: subito in avanti con un bel passaggio di Maradona Jr che invita il capitano ad appoggiare in rete da due passi per il sesto gol e la tripletta personale di Cristian Torres. Ancora Colosseum in avanti a tre minuti dalla fine con Soria che trova Di Maio solo nel cuore dell’area; tutto facile per il bluverdeoro che porta così sul 7-3 il risultato finale.

I tabellini

ACTIVE NETWORK COLOSSEUM – MARE DI ROMA 7-3 (3-3; 2-0; 2-0)

ACTIVE NETWORK COLOSSEUM: Del Mestre, Leghissa, Cristian Torres, Maradona Jr, Soria, Kuman, Di Maio,Caretto, Pasquali, Marconato, Sinagra, Javi Torres. All.: Della Negra.
MARE DI ROMA: Carotenuto, Pastore, Lucio, Mastromattei, Jordan, Marazza, Frezza, Mariani, Sabatino T., Sabatino A., Rinaldi. All.: Lazzari.

ARBITRI: Sarni di Arezzo, Pizzol di San Donà, Brando di Arezzo, Cordenons di Pordenone.
MARCATORI: 1’pt Lucio, 3’pt Sabatino A., 6’pt Pasquali, 7’pt Pastore, 11′ e 12’pt Cristian Torres, 11’st Leghissa, 12’st Soria, 3’tt Cristian Torres, 9’tt Di Maio.

Più informazioni su