Seguici su

Cerca nel sito

Ladispoli salpa su “Il battello della lettura”

L'evento, giunto alla sua quinta edizione, ha riscosso negli anni passati un grande successo

Più informazioni su

Il Faro on line – “E’ una manifestazione di rilievo per l’intero territorio che andrebbe estesa perché è fondamentale portare i libri tra la gente, nella natura e nel nostro paesaggio”. Con queste parole l’assessore alla cultura, rapporti con la biblioteca e diritto allo studio, Francesca Di Girolamo, ha annunciato che il comune di Ladispoli parteciperà a “Il battello della lettura” promossa dal Sistema Bibliotecario Cere6tano Sabatino in collaborazione con la Regione Lazio.

“Il battello – ha proseguito Di Girolamo – salperà giovedì 21 giugno alle ore 18 dal Molo degli Inglesi di Bracciano e farà il giro del lago. Ladispoli sarà presente con la sua biblioteca, fiore all’occhiello del Sistema Ceretano Sabino”.

Il battello della lettura ospiterà la presentazione dei libri “Il dono dei fiori: creatività e tradizione nelle infiorate del Lazio” di Roberta Tucci e “La Via Francigena nel Lazio da Centeno a Roma” di Antonio Marconi.

L’evento, giunto alla sua quinta edizione, ha riscosso negli anni passati un grande successo e la partecipazione di importanti giornalisti e scrittori come Melania Mazzucco e Walter Siti. Quest’anno è stato inserito all’interno del progetto “Un Lazio di libri” organizzato dall’assessorato alla Cultura della Regione Lazio”.

“Sono entusiasta di questo evento – ha detto la responsabile della biblioteca di Ladispoli, Marina Panunzi – perché rende tangibile l’impegno quotidiano che la nostra biblioteca svolge nella promozione della lettura”.

Più informazioni su