Seguici su

Cerca nel sito

Furto di rame, due arresti

Controlli a tappeto: identificato un centinaio di persone e controllati circa sessanta veicoli

Più informazioni su

Il Faro on line – Nelle ultime ore, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Pomezia, nel corso di una vasta attività di prevenzione generale e controllo del territorio di competenza, hanno identificato e controllato un centinaio di persone e circa sessanta veicoli ed in particolare, durante i servizi di pattugliamento sul territorio pometino, hanno sorpreso, nottetempo, in flagranza di “Furto aggravato”, un romeno, 30 enne ed un italiano 50 enne, entrambi residenti a Santa Palomba, mentre stavano asportando del “Rame” all’interno di un sito della Telecom s.p.a ubicato lungo la via Solfarata, avvalendosi di arnesi atti allo scasso. Intimato l’Alt, i due malfattori, circondati da tre carabinieri, non hanno opposto alcuna resistenza, venendo dichiarati in stato di arresto. I militari dell’Arma, nella circostanza, hanno rinvenuto e sequestrato 100 chili di materiali in rame, divelti da alcuni impianti esistenti all’interno della ditta in questione.

Al termine delle attività svolte, dopo i rilievi segnaletici, i due malfattori tratti in arresto, incensurati, saranno tradotti avanti al Tribunale competente, per essere ivi giudicati con rito direttissimo.

Più informazioni su