Seguici su

Cerca nel sito

Partita la lettera ufficiale per il nuovo assessore Udc: è un funzionario Acea

Confermate le nostre anticipazioni: la delega sarà al Bilancio, a breve l’ufficializzazione del nome. E  intanto si prepara il cambio della guardia per la carica di capogruppo in consiglio comunale.

Più informazioni su

Il Faro on line – Era nelle cose, e così è stato. Ieri pomeriggio è partita ufficialmente da via Portuense la lettera di incarico per il nuovo assessore di riferimento all’Udc, dopo le dichiarazioni di voto in sede di Bilancio e il passaggio ufficiale dell’intera compagine (i consiglieri Caroccia, Rutigliano, Addentato, Merlini, Rocca e l’assessore Russo) nell’alveo della maggioranza. E’ un funzionario dell’Acea, gradito a Luciano Ciocchetti, assessore regionale impegnato in prima linea per la risoluzioni di alcuni problemi riguardanti il comparto edilizio di Fiumicino e “testimone” dell’acquisizione da parte del centrodestra di tre nuovi consiglieri a marzo scorso.

La delega sarà quella al Bilancio, appena approvato peraltro, comunque una delega di spessore a testimoniare l’importanza che viene data a questa mossa politica. Da non dimenticare poi che lo stesso sindaco Canapini è stato eletto nelle fila dell’Udc prima di passare ufficialmente al PdL.

L’arrivo di un assessorato potrebbe coincidere con un altro cambiamento di cui si è sempre parlato ma che ancora non si è mai concretizzato: il cambio del capogruppo da Caroccia ad Addentato. Su questo fronte ci sono state accelerazioni e frenate – tutte rigorosamente interne al partito – alcune anche degli ultimi giorni. Stavolta però dovremmo esserci, e la cosa potrebbe essere questione di giorni. Usiamo il condizionale sia per una forma di rispetto verso che deve ufficializzare le posizioni interne ai partiti, soprattutto quando questo ha un riverbero consiliare – sia per una forma di prudenza vista la sofferenza con la quale si è giunti a questo nuovo assetto del partito di Casini.
Angelo Perfetti

Più informazioni su