Seguici su

Cerca nel sito

Guida in stato di ebbrezza, tre arresti e tre denunce

In azione i militari dell'Arma

Più informazioni su

Il Faro on line – I Carabinieri della Compagnia di Pomezia, nelle ultime ore, nel corso di servizi di prevenzione svolti sul territorio pometino, effettuati con pattuglie “civetta” ed in colori d’istituto, hanno identificato e controllato un centinaio di persone e circa sessanta veicoli. Durante i controlli, i militari dell’Arma hanno sorpreso alla guida, in stato di ebbrezza, accertato mediante apparato etilometro, tre cittadini italiani, ai quali è stata anche ritirata la patente di guida. 

Sempre durante le attività di pattugliamento, in particolare durante alcuni posti di blocco, i militari dell’Arma sorprendevano due giovani ventenni, nomadi, domiciliate al campo nomadi di Castel Romano, con precedenti penali per reati contro il patrimonio, che risultavano gravate da provvedimenti di cattura emessi dall’Autorità giudiziaria e che venivano pertanto arrestate e tradotte al carcere di Rebibbia femminile.

Inoltre, i militari dell’Arma, in località Santa Palomba, prelevavano dalla sua abitazione F.M., 55 enne, nota per essere stata “vicina” in passato alla “Banda della Magliana”, in quanto destinataria di un Ordinanza di custodia in carcere, per aver violato le prescrizioni di misura cautelare cui era già sottoposta. Pertanto, dopo le formalità di rito, veniva condotta dai Carabinieri  presso la competente Casa Circondariale di Roma.

Più informazioni su