Seguici su

Cerca nel sito

Neve: ok a delimitazione territori danneggiati

Il Faro on line - Prosegue l’impegno della Giunta regionale a favore delle zone e delle imprese colpite dalle abbondanti nevicate e gelate che si sono verificate dal 3 al 19 febbraio scorsi. La Giunta Polverini ha approvato la delibera che delimita i territori dei comuni delle province di Frosinone, Rieti e Roma che hanno subito danni alle strutture aziendali agricole. La stima dei danni valutati alle imprese agricole, alla luce delle relazioni tecniche dei funzionari delle Aree settori provinciali agricoltura interessate, è pari a 9milioni 55mila euro. “Si tratta di un provvedimento importante – spiega l’assessore regionale alle Politiche agricole, Angela Birindelli – che ci consentirà di attivare a breve il bando della misura 126 del Programma di Sviluppo Rurale, specifico per il ripristino del potenziale produttivo danneggiato da calamità naturali”.

“La delimitazione dei territori colpiti dalle nevicate del febbraio scorso, infatti – prosegue Birindelli – è un passaggio indispensabile per poter attivare celermente la misura 126. Con questo provvedimento sarà possibile corrispondere alle aziende agricole un aiuto per ripristinare i danni subiti, sia dalle strutture agricole, sia alle dotazioni aziendali (bestiame, mezzi meccanici agricoli, attrezzature agricole, altri strumenti di prima lavorazione dei prodotti)”. “Da parte della Giunta Polverini – conclude l’assessore – c’è il massimo impegno per ripristinate il potenziale produttivo del nostro territorio. Ricordo infatti che siamo subito intervenuti durante l’emergenza, avviando poi il fondo di garanzia per le pmi danneggiate e infine, approvando lo scorso maggio la delibera per avanzare al Ministero la richiesta per il riconoscimento dell’eccezionalità dell’evento calamitoso, al fine di ottenere i benefici previsti dalle leggi in materia. Tutti impegni concreti a tutela delle nostre imprese”.

Più informazioni su

Più informazioni su