Seguici su

Cerca nel sito

“Nuovo porto turistico, fateci vedere le carte”

Il Movimento per la Gente scrive a Italia Navigando, Regione e Comune

Più informazioni su

Il Faro on line – “Il Movimento per la Gente di Fiumicino con la sua commissione lavori, che si occupa di portualità e dei lungomare del nostro Comune, dopo aver appreso via agenzie di stampa, che la società Italia Navigando, per mezzo del  Suo Presidente, Dott. Ernesto Abaterusso, sta procedendo alla riprogettazione del porto turistico di Fiumicino, ridimensionandolo e di conseguenza abbassandone i costi di costruzione per far si che( in questo periodo storico di crisi) si prosegua alla riassegnazione dei lavori per il proseguimento dello stesso e chiedendo agli Enti Locali, al Comune di Fiumicino e alla Regione Lazio, una fattiva collaborazione al fine di proseguire lo scopo”. 

E’ quanto afferma, in una nota ufficiale, il gruppo di lavoro composto dal referente Massimo Fidale, dall’avvocato Luca Capuano e da Fabrizio Belardo. “Il Movimento per la Gente di Fiumicino – dicono – chiede alla Società Italia Navigando, al Comune di Fiumicino e alla Regione Lazio, tramite i suoi rappresentanti, di poter partecipare (essendo rappresentativo della volontà dei cittadini) alla stesura delle linee guida del nuovo progetto e come parte integrante alla progettazione, con i suoi tecnici aderenti al Movimento, progetto che dovrà tenere conto della realtà del tessuto urbano in cui il porto è inserito, dovrà tenere conto della non invasività di una opera così grande, creando meno impatto con la natura dunale costiera costituita da macchia mediterranea  a ridosso del sito; chiede altresì alla Commissione di Vigilanza istituita dal Comune di Fiumicino, la massima trasparenza e accesso agli atti, dato che il Comune di Fiumicino è parte integrante sia come competenza territoriale che come compartecipazione alla realizzazione dell’opera”.

Più informazioni su