Seguici su

Cerca nel sito

Alzheimer, la prevenzione parte dai centri anziani

Martucci: "Grazie alla collaborazione di una equipe medica specializzata si potra' effettuare un test gratuito"

Più informazioni su

Il Faro on line – È stato presentato questa mattina, nell’aula consiliare “Massimo di Somma” presso il XIII Municipio, il progetto Alzheimer, a cura dell’associazione Amici dell’Alzheimer che prevede seminari di informazione e prevenzione della malattia a partire dai centri anziani del territorio. 
 
“Si tratta – ha spiegato Claudia Martucci, Presidente Associazione Amici Alzheimer – di una campagna di sensibilizzazione che parte dagli anziani e che mira ad una diagnosi precoce. Grazie alla collaborazione di un’equipe medica specializzata si potrà effettuare gratuitamente un test per la valutazione di diverse abilità intellettive e valutare la presenza di un possibile decadimento cognitivo”.
 
“Un’iniziativa importante – ha dichiarato Monica Picca, Vice Presidente Commissione Servizi Sociali XIII Municipio – che vede il coinvolgimento degli anziani. L’amministrazione dà pieno sostegno all’associazione e ai suoi progetti”. 
 
“Quando si opera nel sociale – ha aggiunto Salvatore Colloca, Delegato Cultura XIII Municipio – ci si sveste dall’appartenenza politica. Davanti a queste tematiche non esiste il colore del partito, ma deve esserci un’adesione bipartisan”. 

“Sono da sempre vicino a questa associazione – ha fatto sapere Francesco Spanò, Consigliere XIII Municipio- che dimostra di avere continuamente coraggio nell’intraprendere iniziative del genere”. 

“Il lavoro dei volontari – ha commentato Antonio Caliendo, Consigliere XIII Municipio – non può far altro che alleviare il dolore di chi soffre e dei familiari”.

“Questa associazione – ha spiegato Giancarlo Innocenzi, Assessore XIII Municipio – è una realtà significativa per il territorio che dà speranza agli altri”. 

“Sottolineo il contributo che sta dando questa associazione– ha ribadito Lodovico Pace, Assessore Servizi Sociali XIII Municipio – all’elaborazione del Piano Sociale Municipale nella scelta degli interventi da apportare sul territorio. C’è un lavoro di collaborazione, largamente condiviso e di partecipazione nelle scelte politiche sociali del XIII Municipio”. 
 
“Siamo molto sensibili a questa tematica – ha concluso Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio – come amministrazione abbiamo più volte cercato di dare sostegno e risolvere le problematiche assistenziali di chi vive questa malattia. Anche per questo motivo, la Giunta del XIII Municipio ha individuato all’Infernetto un luogo dove poter realizzare un centro diurno per i malati di Alzheimer. Sarà pronto tra pochi mesi”.  
 
Il progetto Alzheimer nei centri anziani partirà dal prossimo settembre. Informazioni su:

www.associazioneamicialzheimer.it

Più informazioni su