Seguici su

Cerca nel sito

Emergenza abitativa: in campo nuovi interventi

Il Faro on line - Finanziamenti, nuove costruzioni, recupero di spazi inutilizzati, riqualificazione dei centri storici. E’ l’impegno per l’edilizia pubblica dell’assessore regionale alle Politiche per la casa, Teodoro Buontempo, che dopo i provvedimenti attuati per le città di Nepi, Fiumicino, Capranica, Civitavecchia, Anzio e Lenola, mette in campo nuove opportunità anche per Terracina, Formia, Latina e Roma. “Abbiamo confermato un finanziamento regionale di circa 3,5 milioni di euro a favore di imprese e società cooperative edilizie, che potranno così realizzare circa 140 alloggi di edilizia agevolata” sottolinea Buontempo, che aggiunge: “A Terracina ne saranno costruiti 66, precisamente 54 in località Calcatore e 12 a Borgo Hermada; 22 abitazioni sorgeranno invece a Formia, in località Maranola; 12 saranno costruite a Latina, nel quartiere Q2, località via Chiarello, mentre altri 40 alloggi nasceranno nel Comune di Roma, Piano di Zona B48 Colle Fiorito bis”.

“Si tratta di interventi significativi – prosegue Buontempo – che la Regione Lazio attua con l’obiettivo di dare all’edilizia popolare un alto indice di qualità. Bisogna costruire con metodi innovativi, materiali compatibili con l’ambiente, tecnologie avanzate, il tutto nell’ottica di un reale risparmio energetico e quindi di riduzione dei costi sostenuti dalle famiglie”. “Rispondiamo con i fatti – conclude Buontempo – a chi critica l’immobilismo della macchina regionale e a chi, polemicamente, accusa la politica di limitarsi solo alle chiacchiere. Esiste la volontà precisa da parte della Regione di affrontare l’emergenza casa con strumenti reali. Il cambio di passo di questa Giunta è evidente, perché anziché annunciare impegni di spesa che poi non trovano concretizzazione in opere sul territorio, si preferisce spendere ciò che è disponibile, nel più breve tempo possibile e per il bene comune”.

Più informazioni su

Più informazioni su