Seguici su

Cerca nel sito

Parco nazionale del Circeo, arriva il libro fotografico

Il testo raccoglie in modo sintetico le informazioni e le curiosita' sul territorio descrivendone in chiave interpretativa valori naturalistici, storici e culturali

Più informazioni su

Il Faro on line – Le immagini hanno un linguaggio universale che permette di comunicare immediatamente la bellezza dei paesaggi offerti dal promontorio del Circeo con la foresta planiziaria, i laghi, la duna, l’isola di Zannone così come quelli creati dalle testimonianze dell’uomo passate e recenti. 

Per rafforzare questo messaggio nel libro “Parco Nazionale del Circeo – immagini di natura storia e mito” le splendide foto di Paolo Petrignani sono affiancate da brevi testi di Giulia Sirgiovanni che, per soddisfare anche un pubblico straniero, sono stati tradotti anche in inglese da Rita de Stefano e Rick Dawe.

Paolo Petrignani vive e lavora a Latina come fotografo professionista Nikon, partecipa a spedizioni di carattere scientifico-esplorativo con l’associazione culturale “La Venta – esplorazioni geografiche” e realizza prevalentemente fotoreportage in zone remote e di difficile accesso come grotte, foreste, deserti, ghiacciai, pubblicando le foto sulle maggiori riviste nazionali ed internazionali come No Limits e National Geographic Magazine. Oltre alle numerose pubblicazioni delle foto scattate durante i suoi viaggi, Petrignani ha realizzato un bellissimo testo interamente dedicato al territorio pontino.  “Parco Nazionale del Circeo – immagini di natura, storia e mito” nasce dall’esigenza di documentare gli aspetti più belli dell’area protetta non solo con l’occhio esperto del fotografo professionista ma anche attraverso il filtro di chi guarda con amore la propria terra.

Il libro è pubblicato dall’Istituto Pangea onlus che esordisce nel campo dell’editoria in occasione dei suoi venti anni di vita spesi a valorizzare il Parco sia come straordinaria “aula all’aperto” per i centinaia di corsi rivolti al personale delle aree protette nazionali ed internazionali nonché agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, sia come luogo privilegiato per la didattica e l’interpretazione ambientale per scolaresche e visitatori.

Il testo raccoglie in modo sintetico le informazioni e le curiosità sul territorio del Parco descrivendone in chiave interpretativa valori naturalistici, storici e culturali. Alla definizione dei contenuti hanno partecipato, con la loro esperienza e profonda conoscenza del territorio, Stefano Menin ed Elisabeth Selvaggi, soci e collaboratori dell’Istituto Pangea che da molti anni ne seguono tutte le attività.La presentazione ufficiale del libro verrà effettuata con la collaborazione dell’Amministrazione comunale di Sabaudia venerdì 29 giugno alle ore 18,00 presso il Centro di Documentazione Angiolo Mazzoni in Corso Vittorio Emanuele III. Interverranno oltre agli autori, il Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Circeo Gaetano Benedetto ed il Presidente onorario dell’Istituto Pangea Maurilio Cipparone. Per informazioni è possibile rivolgersi all’Istituto Pangea al numero 0773-511352.

Più informazioni su