Seguici su

Cerca nel sito

All’Isola Sacra la prima festa della Trebbiatura

Nella manifestazione saranno presenti spazi espositivi dedicati ai prodotti tipici, all'artigianato ed al lavoro contadino

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Associazione “Agro di Isola Sacra” ha organizzato per il prossimo weekend di sabato 30 Giugno e domenica 1 Luglio la prima edizione della “Festa della Trebbiatura”, un tuffo nel passato delle tradizioni isolane.

La Festa che si svolgerà ad Isola Sacra, in Via di Valle Sarca (ex ONC) rappresenterà una rievocazione storica dell’evento della trebbiatura, realizzata con un’antica e mastodontica trebbiatrice del classico colore rosso-arancio, che azionata, attraverso una lunga cinghia di trasmissione, da un motore che nei primi del ‘900 era a carbone e successivamente da trattori con pulegge.

La Festa inizierà nel pomeriggio di sabato 30 Giugno alle ore 16.00 con la benedizione del grano e l’esibizione della “Spensierata Banda di Fiumicino”, alle ore 16.30 prenderà il via l’originale trebbiatura del grano con la “merenda all’aia” e l’assaggio di dolci locali. In serata la degustazione della zuppa contadina, lo spettacolo musicale con balli popolari e la visione di filmati e documentari realizzati in esclusiva dall’Associazione Acis e dedicati alla valorizzazione storica del territorio di Isola Sacra e dei suoi bonificatori con interviste e riprese agli eventi storici e culturali promossi per la divulgazione della cultura contadina locale.La giornata di domenica si aprirà con una passeggiata, alle ore 9.30, nei luoghi dell’archeologia isolana ed alle 11.30 vi sarà la messa presso la Parrocchia S.M. della Divina Provvidenza di Isola Sacra. Nel pomeriggio, dalle 16.30 in poi ricomincerà la trebbiatura con a seguire giochi popolari, incontri culturali e storici, la visione di documentari, balli popolari ed un finale con il botto.

Nella manifestazione saranno presenti spazi espositivi dedicati ai prodotti tipici, all’artigianato ed al lavoro contadino, ad auto e cicli d’epoca e ad arti e mestieri. La manifestazione organizzata dall’Associazione Agro di Isola Sacra, le cui finalità sono tese proprio alla tutela ed alla salvaguardia del patrimonio culturale lasciato dalle famiglie storiche dei bonificatori e coloni di Isola Sacra e della ex Opera Nazionale Combattenti, rappresenta un’occasione unica e commovente per ricordare e tramandare ai giovani una tradizione antica, quella della trebbiatura, nata agli inizi del secolo scorso, momento sacro e di festa nel quale i contadini iniziavano la loro opera che andava avanti anche per giorni, garantendosi dal grano la loro sopravvivenza. 

Più informazioni su