Seguici su

Cerca nel sito

Udc, Paletta è il nuovo capogruppo

Cambiano gli equilibri politici in Tredicesimo Municipio

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo l’ingresso nell’Unione di Centro del consigliere municipale Carmine Stornaiuolo cambiano di nuovo gli equilibri nel Consiglio del Municipio Roma XIII. Angelo Paletta, infatti, ha lasciato la presidenza del Gruppo Misto per diventare presidente del Gruppo Consiliare UDC e con questo risultato l’opposizione al XIII arriva quindi a contare ben 12 consiglieri su un totale di 25, se si include anche il presidente Giacomo Vizzani. La maggioranza, infatti, è davvero risicata, se si pensa che alcuni consiglieri del PDL sono quasi sempre assenti ai lavori consiliari perchè ritornati a svolgere la loro professione. 

“Finalmente – dichiara Paletta – nel Municipio XIII l’UDC può vantare legittimamente un ruolo significativo tramite un proprio Gruppo Consiliare, che è rappresentato da un consigliere nativo di Ostia e da unodell’entroterra”. “Credo che in questi ultimi mesi primadella campagna elettorale – prosegue Paletta – potremo fare molto per incidere sui prossimi provvedimenti in discussione nell’Aula Di Somma, ma soprattutto potremo gettare le basi per una nuova stagione politica alternativa al PDL e al PD affinchè sia veramente orientata al bene della collettività”. 

“Ho apprezzato molto in questo periodo – conclude Paletta – il sostegno ricevuto a formare il GruppoConsiliare nel XIII dal presidente del Partito romanoPaquale Mastracchio, dal segretario romano Ignazio Cozzoli, dal vicesegretario romano Francesco Fallucchi, dal capogruppo regionale Francesco Carducci, dal vicepresidente regionale Luciano Ciocchetti, insieme agli infaticabili consiglieri comunali Onorato, De Luca, Smedile e Belfronte”. 

Ai commenti a caldo del neocapogruppo Paletta si aggiungono le dichiarazioni di tutto l’UDC di Roma. Il segretario Cozzoli afferma che “anche sul litorale romano è sempre più forte e presente l’UDC e l’orgoglio del nostro Partito è proprio quello di riuscire a fare buona politica pur stando in minoranza, almeno solo per il momento”. 
Il vicesegretario Fallucchi specifica che “è un buon momento per chiarire una volta per sempre a tutti i partiti che l’UDC intende giocare un ruolo da protagonista e discuterà politicamente con chi intende seguire il programma politico che il Partito vorrà proporre ai cittadini romani”. 
“La costituzione del Gruppo UDC nel Municipio XIII – dichiara Pasquale Mastracchio, presidente dell’Udc di Roma – è la prova che a Roma il Partito sta crescendo e che il lavoro intrapreso sta già dando i suoi primi frutti”.

Più informazioni su