Seguici su

Cerca nel sito

“Unioni civili, contrari alla proposta di delibera”

Paletta (Udc): "Credo che oggi il Municipio abbia scritto una brutta pagina della sua storia politica e amministrativa"

Più informazioni su

Il Faro on line – Al Municipio Roma XIII, dopo un acceso e contrastato dibattito prima in Commissione Regolamento e poi in Consiglio sulla proposta di deliberazione sulle unioni civili, il documento viene approvato da diversi consiglieri del Pd e del Pdl. L’Udc, invece, si schiera contro e richiama l’illegittimità della sede istituzionale oltre che mettere in evidenza la pericolosità della scelta politica.

“Sono profondamente contrario alle unioni civili e se non erro credo che debba essere il Parlamento italiano e non l’Aula del Municipio XIII a modificare il Codice civile e la Costituzione repubblicana, che regolamentano i rapportimatrimoniali” dichiara Angelo Paletta, presidente del Gruppo Consiliare UDC al Municipio Roma XIII. 

“Credo che oggi il Municipio abbia scritto una brutta pagina della sua storia politica e amministrativa – prosegue Paletta – perchè si è arrogato un potere politico che non gli compete oltre ad aver creato molta confusione su un tema che va disciplinato con pacatezza ed equilibrio”.

“Sulle unioni civili – chiosa Paletta – il consigliere Orneli ha voluto rimarcare il suo ruolo di alfiere del pensiero debole. Di certo, non è così che si tutelano i diritti dei cittadini, soprattutto dei minori che si potranno trovare con famiglie ancora più allargate e solo temporaneamente unite da deboli vincoli affettivi senza le vere responsabilità e certezze di una famiglia tradizionale”.

Più informazioni su