Seguici su

Cerca nel sito

Varianti, occhi puntati sul Consiglio comunale

Seduta prevista per il 13 agosto

Più informazioni su

Il Faro on line – Convocato dal Presidente Massimiliano Giordani il Consiglio Comunale per lunedì 13 agosto alle ore 18,00 in prima convocazione ordinaria presso la Pineta dei Liberti (Tor San Lorenzo – Ardea). Questi i punti all’ordine del giorno:

1 Approvazione verbale seduta precedente;
2 Mozioni – interrogazioni – interpellanze;
3 Piano Particolareggiato RIO VERDE;
4 Accordi di programma – SECR;
5 UNO LIGHT;
6 Regolamento 167;
7 Art. 34 del D.P.R. 380/01 – Aggiornamento limiti massimi di produzione;
8 Varianti speciali alle norme tecniche di attuazione per il recupero delle costruzioni abusive esterne ai nuclei perimetrali;
9 Richiesta di servitù perpetua di passaggio su area comunale a favore di Soc. SAGEFI Sviluppo Immobiliare srl, convenzione Soc. Regio Società Semplice;
10 Discussione della mozione n. 1 acquisita dal Consiglio comunale in data 01/8/2012;
11 Discussione della mozione n. 2 acquisita dal Consiglio comunale in data 01/8/2012;

Un Consiglio comunale nel quali sarà difficile sciorinare tutti i punti all’ordine del giorno in quanto prima si dovrà discutere della mozione che il turbolento consigliere Luca Fanco ha già presentato in otto pagine a tutti i componenti il consiglio comunale, mozione che riguarda la revoca o sospensione del contratto con la nuova società per la riscossione tributi e caccia agli evasori con un aggio del 18,50% più un 8,50% se verranno intraprese azioni legali. Una lotta che il consigliere Fanco sta portando avanti sostenuto soltanto dai tanti cittadini che plaudono alla sua caparbia volontà di legalità e giustizia sociale. Fanco da solo per le sue battagli sociali sta diventando un unico punto di riferimento per la cittadinanza, un consigliere che sta dimostrando di lavorare per il bene del paese e dei suoi cittadini. Nel suo ultimo intervento ebbe a dichiarare: “Se serve sono pronto a passare all’opposizione”. Forse si era già accorto che a differenza del consigliere del Pd, Antonino Abate, ancora una volta l’opposizione è assente o presa a giocare con il telefonino.
Luigi Centore

Più informazioni su