Seguici su

Cerca nel sito

L’Ostia Volley club scopre le proprie carte

Inizia il lavoro per la prossima stagione la formazione allenata da Marco Dassi

Più informazioni su

Il Faro on line – Il settore maschile dell’A.S.D. Ostia Volley Club inizia a programmare il campionato 2012-2013. Confermato alla guida della squadra Marco Dassi, il club lidense parteciperà al prossimo torneo di serie B2 con due obiettivi fondamentali, replicare ai buoni risultati ottenuti lo scorso anno e continuare lo sviluppo del proprio settore giovanile. Come ci confermano infatti dalla società di Ostia, la squadra che affronterà il campionato 2012-2013 inserirà nel proprio roster quelli che sono gli elementi più promettenti provenienti dal settore giovanile. Il tecnico tirrenico Marco Dassi ci spiega quelli che sono gli obiettivi che il sodalizio del XIII Municipio si è dato per la prossima stagione.

“L’obiettivo che ci siamo dati – spiega l’allenatore- è quello di sviluppare al meglio gli atleti provenienti dal nostro settore giovanile. Stiamo infatti pensando di inserire nel gruppo i ragazzi più promettenti del nostro vivaio. Parlare di nomi è ancora forse troppo presto – continua l’allenatore- quello che posso dire è che la squadra per il prossimo anno avrà un’età media bassa, intorno ai 20 anni, e che faranno parte del progetto tre atleti del 95 ed uno del 96. Ad essi affianchiamo giocatori di esperienza, come Nunzio Tozzi, l’opposto fortemente voluto lo scorso anno e riconfermato, Fabio Maiorini, che dovrebbe ricoprire il ruolo di capitano, Michele Atzori e poi dovremmo confermare anche i nostri palleggiatori. Qullo che io e la dirigenza ci siamo promessi è arrivare, nel giro di tre anni, ad avere un gruppo formato solo da giocatori provenienti dal nostro vivaio. Nel prossimo anno poi ci sarà anche uno sviluppo dello staff tecnico, che vogliamo ampliare, mentre rimane confermato il settore dirigenziale della squadra.”

Nei giorni scorsi intanto la squadra tirrenica ha conosciuto le proprie avversarie. La squadra di coach Dassi è stata inserita nel girone F, con tre formazioni sarde, il Sarroch Cagliari, Silvio Pellico Sassari e Arzachena, ed altre dieci formazioni laziali, Civitavecchia, Roma 7, Arvalia, Club Italia, Marino, M.Roma, Isola Sacra, Anguillara, Civita Castellana e CasalBertone. Il debutto per l’Ostia Volley sarà il prossimo 13 ottobre, con la trasferta sarda in casa del Sarroch Cagliari. 

“Questo non è un girone semplice – spiega l’allenatore – ogni partita sarà impegnativa. Con la riduzione del numero di squadre laziali in categoria i giocatori di livello si sono spostati e questo ha dato maggiore equilibrio al campionato. Io comunque rimango fiducioso -termina il tecnico dell’Ostia. – Sono comunque convinto che costruiremo un gruppo con tutti i mezzi per fare bene.”

Più informazioni su