Seguici su

Cerca nel sito

Coltivava marijuana in giardino a Tor San Lorenzo: arrestato

Servizi antidroga dei carabinieri di Anzio

Più informazioni su

Il Faro on line – Ulteriore arresto dei Carabinieri di Anzio nel corso di questo fine settimana nel contrasto alla spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Anzio, a conclusione di un’articolata attività di osservazione, pedinamento e controllo hanno arrestato a Tor San Lorenzo di Ardea, nello specifico nella zona di Via di Monti Santa Lucia, un 28enne già noto per alcuni precedenti penali, resosi responsabile di coltivazione e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, avendo avuto il sentore delle attività illecite che lo stesso conduceva, hanno deciso di far scattare il blitz.

Al termine della perquisizione personale e domiciliare i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato nel giardino antistante l’abitazione dell’uomo una piccola piantagione di marijuana, per un peso complessivo del fogliame di poco superiore ai 5 Kg. Le piante erano ormai già pronte per essere estirpate, lavorate e suddivise in centinaia di dosi; con ogni probabilità l’intento dell’uomo era quello di approfittare del periodo favorevole per la propria attività di spaccio in considerazione dell’attuale presenza massiccia di turisti lungo il litorale. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa essere giudicato con rito direttissimo, mentre la sostanza è stata sottoposta a sequestro in attesa degli esami di laboratorio che verranno effettuati. 

Più informazioni su