Seguici su

Cerca nel sito

Futsal Isola stellare

Dall'A1 arrivano anche Gabi Smith e Federico Mazzuca

Più informazioni su

Il Faro on line – Pazzesco. Gabi Smith, il funambolo brasiliano, e Federico Mazzuca, nazionale Under 21 ex portiere della Canottieri Lazio, hanno detto sì alla Futsal Isola. L’annuncio è arrivato questa mattina, a cose fatte. Dopo una trattativa lunghissima, estenuante. È stato il vicepresidente Poggio a confermarlo: “Gabi Smith? Abbiamo trovato l’accordo, giocherà con noi. Con lui arriverà anche Federico Mazzuca, nazionale under 21”. Incredibile. Dopo Caviglia e Luiz altri due fenomeni, altri due top player che dalla A1 hanno deciso di scendere due categorie pur di indossare la maglia arancioverde e fare la Futsal Isola grande.Un progetto ambizioso. Lo ha detto senza nascondersi il vicepresidente Federica Poggio: “La società è stata attenta e pronta a fare innesti di qualità per migliorare una rosa già di per sé molto competitiva. Con questi due acquisti chiudiamo il mercato. Ringrazio il diesse Segantini, ha fatto un grandissimo lavoro come al solito”. E ora inizia il bello. Un poker d’assi. Quattro acquisti da serie A. L’Isola può davvero rappresentare la sorpresa del girone E. “Sarà durissima – ha sottolineato il vicepresidente Poggio -. È un girone d’acciaio. Ci sono tante squadre accreditate e noi siamo una matricola, una neo promossa, non dimentichiamocelo mai. Sono arrivati quattro campioni, quattro giocatori utilissimi al progetto. Gabi e Federico Mazzuca sono la ciliegina sulla torta. Un universale in grado di fare la differenza e un portiere che ha già esordito in nazionale. È stata confermata la spina dorsale della formazione che lo scorso hanno ha stravinto la C1. Ma in B non ti regala niente nessuno. Bisogna giocare con il coltello in mezzo ai denti, senza mai mollare”.

LE PRIME PAROLE DI GABI SMITH 

S’è innamorato subito del progetto Isola. L’ha confermato parlando della società: “Ho passato 3 anni a Fiumicino e in questo periodo ho avuto modo di conoscere l’ambiente Futsal Isola. Cos ami ha colpito? La serietà. Con i grandi giocatori puoi fare una buona squadra, ma se non hai una società super alle spalle non arrivi. Rimpianti? Nessuno. Il mio è un arrivederci alla serie A, perché con questa squadra è questione di tempo. Ci arriveremo”. Non sarà facile. L’Isola è in un girone di ferro. “Sarà una stagione difficilissima – ammette Gabi -, il girone E è il più tosto, quasi tutte le squadre giocheranno per un posto nei play off”. Lui è pronto alla sfida. Pronto alla lotta, a mettere al servizio di una squadra fortissima la propria forza, la propria classe, la sua serietà e caparbietà: “È il mio obiettivo, si vince con il gruppo non con le individualità”. Parla già da leader Gabi. Il suo grido di battaglia l’ha già lanciato: “Prendiamoci i play off”.

E QUELLE DI MAZZUCA 

Non c’ha pensato due volte. Dopo la mancata iscrizione alla A1 della Canottieri Lazio ha sposato la Futsal Isola. Questioni di stimoli. Questione di prospettive: “Enrico Segantini mi ha subito convinto. Il progetto è affascinante. Non vedo l’ora di cominciare” ha detto il portierino, già nazionale under 21. “Sono qui per dare una mano e migliorare con Andrea De Filippis. È un portiere dal quale voglio imparare, rubare con gli occhi. La stagione della Futsal Isola? Giocheremo per vincere il campionato. Con questa squadra possiamo temere solo noi stessi”.

NASCONO GLI ALL BLACKS 

La Futsal Isola per la stagione 2012-2013 ha scelto Adidas. Sono state presentat dal presidente Massimiliano Mazzuca, dallo juniores Mattia Mazzuca e dal purosangue argentino Gustavo Arribas le nuove divise da allenamento per la stagione 2012-2013. Biancocelesti per i portieri, “all blacks” per i giocatori. L’evento è stato anche l’occasione per ufficializzare il nuovo logo della società che compare già sulle magliette. Le divise da gara saranno presentate durante il ritiro della prima squadra che inizierà il prossimo 16 agosto al PalaDanubio, dove anche quest’anno la Futsal Isola giocherà tutte le gare casalinghe di campionato e coppa.

Più informazioni su