Seguici su

Cerca nel sito

Successo per la “Notte della Taranta”

Sul palco di Serrmoneta i suoni trascinanti di Ambrogio Sparagna

Più informazioni su

Il Faro on line – Un’atmosfera magica ha “avvolto” in un abbraccio ideale l’orchestra di Ambrogio Sparagna, sabato sera al Belvedere di Sermoneta. Due ore di spettacolo gratuito assolutamente suggestivo, in una ambientazione che ha fatto da cornice ai canti della tradizione salentina. Oltre mille le persone che hanno assistito al concerto: un successo ben oltre le attese. “Ho iniziato la mia carriera al Belvedere di Sermoneta nel 1988 – ha detto Sparagna in apertura del concerto – e quella serata mi ha portato fortuna. Dopo 24 anni ho rivissuto quel calore che allora come oggi mi commuovono”.

Lo spettacolo “Taranta d’Amore – la notte del Gran Ballo”, ha visto al centro della scena Ambrogio Sparagna ed il suo organetto, avvolto dal pubblico sistemato intorno all’orchestra: come in un abbraccio ideale di Sermoneta al grande artista e alla sua musica. Sparagna ha fatto ballare i musicisti ed ha interagito con il pubblico dando così vita ad una vera e propria festa che ha saputo animare una platea variegata, di tutte le età. Il Belvedere, così raccolto, è stata la location ideale per creare una empatia tra pubblico e orchestra. Ambrogio Sparagna, nativo di Formia, da quest’anno ha iniziato un sodalizio musicale con il cantautore Francesco De Gregori, che lo porta in giro per le piazze d’Italia con lo spettacolo “Vola, vola, vola”.

La manifestazione di sabato sera a Sermoneta, così come il concerto di un altro straordinario eclettico musicista come Mimmo Epifani, giovedì 9 agosto, è stata organizzata dall’Amministrazione Comunale e dall’ATCL, Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio. “Un grazie all’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio e all’Atcl per aver dato l’opportunità a Sermoneta di essere inserita nel calendario degli eventi del Life, Lazio In Festival Estate, Sermoneta conferma di essere città della musica”, ha detto il Sindaco Giuseppina Giovannoli.

Più informazioni su