Seguici su

Cerca nel sito

Colli ceriti, al via la 51esima sagra del vino

L'evento conserva tutti i suoi aspetti tradizionali, come i giochi e le gare tra Rioni e la sfilata dei carri allegorici

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci: con la Sagra si chiude un’estate di eventi straordinari. Ma le iniziative proseguiranno tutto l’anno.Prende ufficialmente il via la 51esima edizione della Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti che si svolgerà a Cerveteri da giovedì 23 a domenica 26 agosto, organizzata dalla Pro Loco di Cerveteri con il contributo del Comune di Cerveteri e della Presidenza della Provincia di Roma. “Con la Sagra si chiude un’estate di eventi straordinari. Ma le iniziative proseguiranno tutto l’anno coinvolgendo le associazioni e i volontari che sono la vera risorsa della nostra Città” ha detto con soddisfazione il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci.

“L’offerta culturale messa in campo quest’estate dall’Amministrazione comunale – ha spiegato il Sindaco – ha voluto coniugare l’originalità con la tradizione. La Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti rappresenta perfettamente questo spirito”.Lorenzo Croci, Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio, ha salutato l’avvio della festa più attesa di Cerveteri: “la Sagra di quest’anno conserva tutti i suoi aspetti tradizionali, come i giochi e le gare tra Rioni, la sfilata dei carri allegorici, quest’anno incentrati sul tema del Cinema, e tutti gli stand artigianali ed enogastronomici. Ci sono però anche delle novità che certamente arricchiranno la Sagra. Per esempio la Piazza del Vino e dei Sapori, cioè Piazza Santa Maria, appositamente allestita come un meraviglioso salotto dove ascoltare ottima musica jazz e degustare i migliori vini prodotti dalle nostre Cantine, in collaborazione con l’associazione Strada del Vino e dei Prodotti Tipici delle Terre Etrusco Romane.

L’integrazione di questa edizione della Sagra con un’altra prestigiosa manifestazione, l’Etruria Jazz Festival, permetterà di vivere il centro storico di Cerveteri come un’intensa esperienza multisensoriale. I migliori sapori dell’Etruria e la musica di formazioni jazzistiche d’eccezione come il Rosario Giuliani Hammond Trio (giovedì 23), CAB Blues Roots Quartet (sabato 25), e il doppio concerto di Rossano Baldini e The Vertical Project (domenica 26). Poi naturalmente tutte le iniziative organizzate direttamente dalla Pro Loco che, sotto la guida del presidente Emanuele Badini e gli altri volontari, ha fatto un lavoro egregio”.Se Piazza Santa Maria accoglierà la Piazza del vino e dei sapori, Piazza Aldo Moro sarà la Piazza dell’Uva e delle tradizioni contadine. “Inoltre – ha spiegato il Presidente Badini – per valorizzare il nostro meraviglioso sito UNESCO, sono stati predisposti itinerari guidati nella Necropoli Etrusca della Banditaccia. Poi gli spettacoli serali con la canzone romana del cantautore trasteverino Lando Fiorini (sabato 25) e il geniale cabarettista Federico Perrotta (domenica 26), sempre a partire dalle ore 21.30 presso il Parco della Legnara con ingresso gratuito per tutti. Vorremmo mettere in risalto l’evento “Cerveteri in un click” che da tre anni apre ufficialmente la Sagra. Quest’anno le gigantografie di foto faranno da cornice a Piazza Risorgimento e il tema sarà: Cerveteri sotto la neve, le nevicate del ’56 e del 2012”.Tra gli eventi principali della Sagra, si segnala venerdì 26, ore 21:30, serata glamour con la divertente “Specchio, Specchio delle mie brame… chi sono i più belli del Rione?”.

Sabato 25 alle ore 18.00 in Piazza Aldo Moro uno dei momenti più divertenti con la gara della pigiatura del vino che vedrà tutti i Rioni sfidarsi fino all’ultimo chicco d’uva. Alle ore 19.30 la giornalista Myriana Marconi Dybowsky, presso la Sala Ruspoli presenterà il libro “La Riscoperta delle mie radici italiane e l’amore per Cerveteri”. Domenica 26 alle ore 11 in Piazza Aldo Moro, si svolgerà la tradizionale cerimonia di benvenuto alle delegazioni dei Paesi gemellati. Sempre domenica, alle ore 17.00 grande musica con il Gruppo Bandistico Caerite diretto dal M° Amedeo Ricci che introdurrà, alle 18.00, l’attesa sfilata dei carri allegorici ideati dai sette Rioni di Cerveteri, con la consegna gratuita di uva e vino. Come sempre, segnerà la chiusura della 51^ edizione della Sagra l’emozionante spettacolo pirotecnico a partire dalle 23.30.

Più informazioni su