Seguici su

Cerca nel sito

Lottizzazione Puccini, maggioranza in prima linea

Chiesta la revoca della delibera avente per oggetto la variante urbanistica di un'area in localita' "Campo di Carne"

Più informazioni su

Il Faro on line – Non l’ha abbozzata l’opposizione  l’approvazine della delibera di “Lottizzazione” Puccini tanto che i cinque consiglieri del cartello Abate Sindaco e quello dell’Idv, hanno protocollato il 21 agosto un consiglio comunale per la revoca in autotutela della delibera avente per oggetto la proposta di accordo di programma e variante urbanistica di un’area in località “Campo di Carne”. 

Il consigliere Antonino Abate non si ferma alla richiesta, ma minaccia che se ciò non dovesse verificarsi i firmatari procederanno ad esperire tutte le azioni legali e democratiche quali segnalazioni per ispezioni amministrative contabili oltre che rivolgersi alla Procura della Repubblica di Velletri. 
Non è escluso che possano inviare tale denuncia anche per conoscenza alla Procura della Repubblica di Perugia. Ormai ad Ardea almeno da parte dell’opposizione non si mantiene un profilo basso ormai le forze dell’ordine e le Procure  saranno sempre più oberate di lavoro, arrivano articoli sempre più crudi, smbra quasi che Abate questa volta l’opposizione vuole farla davvero figuriamoci poi se appoggiato da altri cinque consiglieri. 
“Stando a indiscrezioni sembrerebbe che consiglieri regionali deputati e senatori della sinistra abbiano dato la loro disponibilità a presentare interrogazini non soltanto sulla questione politica, ma anche su quella della sicurezza, onde verificare se qualche cittadino viene trattato da figlio e altri da figliastri”. Abate conclude chiedendo di capire se il punto del prossimo Consiglio comunale riguardante l’approvazine della tassa di soggiorno “verrà imposta solo a quanti ad Ardea stanno al soggiorno obbligato”.

Luigi Centore 

Più informazioni su