Seguici su

Cerca nel sito

Tentata estorsione, in azione i carabinieri di Ardea

Blitz dei militari dell'Arma di Ardea in un centro commerciale. Soddisfazione del Sindaco di Fiori

Più informazioni su

Il Faro on line – Blitz dei militari dell’Arma in un parcheggio del centro commerciale a pochi metri dall’ufficio tecnico comunale. Un uomo e una donna giunti nell’aera sosta si sono avvicinati a due signori con cui avevano preso appuntamento. I nuovi arrivati, però, mai avrebbero sospettato che a pochi metri di distanza c’erano i carabinieri dei reparti speciali che stavano seguendo ogni movimento. Così, una volta che i quattro si sono stretti la mano, come falchi si sono avventati addosso alla coppia ammanettandola senza neppure dargli il tempo di realizzare cosa stesse accadendo.

I due sono stati portati nella locale tenenza per accertamenti. Successivamente è stata trasferita in tutta segretezza in altra struttura. Le indagini sono in corso, le ipotesi più accreditate sono quelle di un tentativo di estorsione o di traffico di stupefacenti. La coppia è una delle tante appartenenti alla grande comunità stanziatasi da anni in prevalenza nella zona dei settecento ettari demaniali delle Salzare.

L’operazine è stata fulminea tanto che i presenti non si sono resi conto di nulla fino a quando non hanno visto la coppia ammanettata. Il sindaco Di Fiori saputo della brillante operazione ha dichiarato: “A differenza dell’opinione espressa dal consigliere del Pd Antonino Abate, riconfermo i ringraziamenti per l’impegno delle forze dell’ordine in modo particolare ai militari dell’Arma e ai corpi speciali e nello specifico al luogotenente Antonio Landi. Questa ennesima brillante operazione – conclude il sindaco Luca Di Fiori – dimostra ancora una volta l’impegno profuso dal personale delle due caserme a tutela della cittadinanza”.
Luigi Centore

Più informazioni su