Seguici su

Cerca nel sito

Viterbo, a Palazzo Gentili “Universo al femminile”

Il Faro on line - In collaborazione con l’associazione culturale “Musica e Territorio”, domani sera (25 agosto) alle 21 il festival JazzUp inaugura all’interno della rassegna “incontri Gentili” la sua ormai tradizionale sezione dedicata alle arti figurative contemporanee. Per l’occasione il festival proporrà lo spettacolo di prosa, musica e fotografia dal titolo “Universo al femminile”, con protagoniste Almerica Schiavo, attrice; The Penny Ladies, band musicale; Alessandra Valeri, pittrice; Silvia Iacopini, creativa. L’attrice Almerica Schiavo sarà impegnata in una rilettura del “Il Diario di Eva” di Mark Twain: come a dire, un “re-reading” della storia di una donna, Eva, visto con l’ironia e la saggezza di Mark Twain. A conclusione della serata Gianfranco Venturi vestirà le amiche de “Un lago di donne” per una sfilata all’insegna della lotta contro i tumori. L’associazione “Un lago di donne” è nata intorno alla felice intuizione di una donna di Trevignano: fare un calendario per raccontarsi, un calendario per condividere con altre donne la vita intorno al tumore. Un calendario, soprattutto, per riprendersi il proprio tempo.

In programma anche la proiezione di un’anteprima di “BlackOut”, il film di Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato sul drammatico tema della violenza di gruppo, realizzato con un drappello di giovanissimi autori ed interpreti fra i 16 e i 17 anni. Ispirato a più storie vere, è iniziato come un progetto sociale di un gruppo di ragazzi, e poi la passione l’ha trasformato in un lungometraggio professionale in cui si sono fatti coinvolgere artisti e professionisti della musica e del cinema: Antonella Ruggiero, Dolcenera, Marco Testoni, Edoardo De Angelis, Helikonia e Libera primi fra tutti. Tutti gli spettacoli della rassegna “incontri Gentili” sono gratuiti (salvo diversa indicazione del programma) e vengono realizzati grazie alla collaborazione con Banca di Viterbo – Credito Cooperativo e Unindustria.

Più informazioni su

Più informazioni su