Seguici su

Cerca nel sito

Un premio in ricordo di Egidio Sterpa

Viterbo - L'assessore Fraticelli pronto a sostenere la proposta lanciata a Vejano dal figlio dell'ex ministro

Più informazioni su

Il Faro on line – L’assessore provinciale alla Cultura Giuseppe Fraticelli ha partecipato due giorni fa a Vejano, paese d’origine di Sterpa, alla cerimonia d’intitolazione della biblioteca comunale all’ex ministro, parlamentare e giornalista, alla presenza dei familiari e di altre illustre personalità della politica e della cultura.
“Quanti di noi svolgono attività politica hanno più che mai bisogno di esempi da seguire ed Egidio Sterpa, senza dubbio, con la sua storia, il suo impegno e la sua attività ha tanto da insegnare alle nuove generazioni. Un liberale vero, capace di dialogare anche con chi era più distante da lui, un uomo che ha sempre operato con grande senso delle istituzioni e profondo amore per la democrazia. Sono stato davvero onorato – ha aggiunto Fraticelli – di prendere parte alla cerimonia che si è tenuta a Vejano, in quella biblioteca che proprio Sterpa ha contribuito ad arricchire di materiale e di testimonianze storiche. Ringrazio il sindaco di Vejano per avermi invitato e la famiglia dell’onorevole Sterpa, la moglie ed i figli, per aver donato alla biblioteca i 6000 volumi della collezione appartenuta all’ex ministro. Inoltre – conclude Fraticelli – siamo pronti come Provincia, ad accogliere, sostenere, ed attuare la proposta avanzata dal figlio Sebastiano, giornalista del Tg5, in merito all’istituzione di un premio annuale intitolato alla memoria di Egidio Sterpa. Credo che, promuovere la cultura nel suo nome, sia il modo migliore per onorare la memoria e favorire il ricordo di questo illustre italiano, figlio della terra di Tuscia”.

Più informazioni su