Seguici su

Cerca nel sito

Cerveteri, scoperta una piantagione di marijuana tra pecore e cavalli

Individuata dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bracciano nel corso di mirati controlli nelle zone rurali

Più informazioni su

Il Faro on line – Allevava animali da cortile e, tra cavalli pecore ed oche, curava amorevolmente anche delle alte e rigogliose piante di marijuana che poi consumava da solo o con amici. È finito così in manette, M.F., 43enne disoccupato di Cerveteri. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bracciano, nel corso di mirati controlli nelle zone rurali volte a contrastare le coltivazioni illecite di stupefacenti, hanno notato l’uomo dirigersi verso alcune piante, celate alla vista dei curiosi da teloni verdi appesi ad intelaiature di legno. Non appena entrati nel suo terreno, si dipanava alla vista dei militari una folta vegetazione di marijuana, costituita da 48 piante con fusto arboreo di oltre 3 metri. Arresto con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l’uomo è stato trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Civitavecchia in attesa del giudizio direttissimo, la droga è stata estirpata e sequestrata.

Più informazioni su