Seguici su

Cerca nel sito

Litorale nel mirino dei carabinieri

Controllato un centinaio di persone e fermato circa sessanta veicoli

Più informazioni su

Il Faro on line – I Carabinieri della Compagnia di Pomezia e della Stazione di Torvaianica, nelle ultime ore, nel corso dei servizi di prevenzione svolti lungo il litorale costiero di competenza, effettuati con pattuglie “civetta” ed in colori d’istituto, hanno identificato e controllato un centinaio di persone e circa sessanta veicoli.

Durante le attività di pattugliamento, nel centro cittadino di Torvaianica, Carabinieri in borghese sorprendevano ed arrestavano in flagranza di reato un giovane ventenne pometino, incensurato, trovato in possesso di circa 25 grammi di “Marijuana” suddivisi in dosi ed un bilancino di precisione, posti sotto sequestro.

Inoltre, durante vari posti di blocco, venivano controllate due donne di etnia “rom”, 30 enni, risultate destinatarie di provvedimenti di cattura emessi dall’Autorità Giudiziaria per reati contro il patrimonio e pertanto, dopo i rilievi segnaletici presso la Compagnia Carabinieri di Pomezia, le due donne sono state rinchiuse nel carcere di Roma Rebibbia femminile.Infine, durante i controlli, i militari dell’Arma hanno sorpreso alla guida, in stato di ebbrezza, accertato mediante apparato etilometro, due cittadini italiani, ai quali è stata anche ritirata la patente di guida. 

Più informazioni su