Seguici su

Cerca nel sito

“Se non sai che pesci prendere…”

Domenica 5 maggio, enogastronomia di qualità a Fiumicino. Ingresso libero

Più informazioni su

Il Faro on line – “Se non sai che pesci prendere”… domenica 5 maggio scegli Fiumicino. A piazzale Mediterraneo – presso i locali dell’Autorità Portuale, partner dell’iniziativa – Slow Food proporrà il meglio della tradizione agricola con tante proposte sfiziose, di terra e di mare. Un’intera giornata aperta a tutti e dedicata alla promozione del pescato locale per dare il bentornato alla pesca della tellina dopo il fermo. Ma anche per salutare la primavera e le diverse primizie che fanno capolino sulle nostre tavole. Una vasta gamma di prodotti in degustazione ed attività da condividere. Durante tutta la giornata sarà possibile assaporare piccole delizie di pesce secondo le antiche ricette della tradizione marinaresca, con la scoperta di ‘vecchi’ mestieri del mare raccontate direttamente dai pescatori. E ancora la valorizzazione dei prodotti agricoli di stagione come le fragole, gli asparagi, le fave. Con possibili abbinamenti ai formaggi, ai vini, alla fragranza del pane e alla delicatezza dell’olio d’oliva. Oltre al pescato, in primo piano anche la carota di Fiumicino, ‘presentata’ sotto mentite spoglie. Ci penserà Sally, chef a domicilio, a proporre il lato tradizionale della carota (la classica torta) e il suo lato più ‘trasgressivo’. Che c’è di meglio di una bella centrifuga o un ricco frullato a base di carota? Provatelo e lo scoprirete! Ad animare la giornata anche la presenza di alcune food blogger che non perderanno l’occasione per dire la loro sui prodotti e sulla manifestazione.

Più informazioni su