Seguici su

Cerca nel sito

Il Pdl: “Disastri in Comune? Caroccia corresponsabile oppure omertoso”

"Non accettiamo moralismi da una persona come Caroccia che parla di trasparenza e impegno per il prossimo, ma spesso confonde il prossimo con la sua persona"

Più informazioni su

Il Faro on line – Dai consiglieri uscenti Addentato, Merlini, Rocca (Lista Mario Russo), Graux, Pascone (Pdl) e l’assessore Russo riceviamo e pubblichiamo. “L’ex segretario dell’Udc Angelo Caroccia dichiara di aver visto cose inenarrabili in giunta, nello stesso tempo lo stesso Caroccia ha votato gli atti proposti dal centrodestra, come in giunta il suo assessore che ha votato tutte le delibere. Dunque o l’assessore ha visto e taciuto, in stile omertoso, o si è fatto complice delle ‘cose inenarrabili’. In ambedue i casi è stato responsabile. Forse l’atteggiamento di Caroccia è lo specchio della sua carriera politica: eletto nella Lista Bozzetto, ha poi aderito e giurato fedeltà alla maggioranza di centrodestra e al Sindaco Canapini. Poi ha sottoscritto un documento assicurando che sarebbe rimasto in maggioranza inaugurando in pompa magna una sede Udc alla presenza non solo del Sindaco, ma anche di Ciocchetti e Casini.

Ci ricordiamo non più tardi dell’inizio della campagna elettorale, che svolgeva le trattative insieme a noi per il centrodestra, poi si è candidato Sindaco ed infine è approdato nel centrosinistra. Ovviamente il tutto con il “suo” assessore ancora in giunta e in non più di diciotto mesi. Atteggiamenti, questi, per i quali consiglio di guardare in casa propria, prima di fare moralismi sul nulla. In soli due anni è riuscito a fare tutto e il contrario di tutto, e non accettiamo moralismi da una persona come Caroccia che parla di trasparenza e impegno per il prossimo, ma spesso confonde il prossimo con la sua persona. Non ci stupiremmo se Caroccia a breve aderisse al  Südtiroler Volkspartei”. 

Più informazioni su