Seguici su

Cerca nel sito

“Open house”, l’architettura romana apre le porte

Il Faro on line - Occasione unica per architetti, studenti di architettura e appassionati: il 4 e il 5 maggio c’è Open House Roma, seconda edizione, la full immersion che si tiene ogni anno in 19 città del mondo aderenti alla rete internazionale Open House Worldwide. Quello della Capitale è l’unico circuito italiano e l’anno scorso ha fatto registrare oltre 26mila visitatori. Quest’anno Open House torna con l’apertura gratuita di oltre 145 siti di interesse architettonico (l’anno scorso erano cento) dal noto al meno noto e dall’antico al moderno e contemporaneo, visitabili con guida e con il contorno di workshop, installazioni, tour su due ruote e laboratori ludici per far muovere ai bambini i primi passi nel multiforme universo del progettare, edificare e vivere lo spazio costruito. L’architettura romana apre per due giorni le sue porte, in ogni zona della città e lungo diverse epoche e funzioni, dalle sedi istituzionali alle biblioteche antiche, dai palazzi di civile abitazione ai villini e agli appartamenti privati che testimoniano un periodo storico e un gusto. Open House Roma è organizzato dall’associazione Open City Roma, membro di Open House Worldwide, con Roma Capitale (Dipartimento Turismo) e l’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia. Sostengono l’iniziativa la fondazione Ginema-Franco Mandelli onlus e FGTecnopolo Professional Lab.

Più informazioni su

Più informazioni su