Seguici su

Cerca nel sito

Con Agenas per migliorare e potenziare il servizio del 118

Attualmente il sistema si articola su 174 postazioni. Di queste, 114 sono gestite direttamente dall’Ares e 60 da soggetti esterni

Più informazioni su

Il Faro on line – “Il sistema dell’emergenza nel Lazio va rivisto e potenziato razionalizzando le risorse disponibili. L’obiettivo, non più rimandabile, è quello di offrire a tutti i cittadini di questa Regione lo stesso servizio in termini di qualità e tempistica d’intervento. A questo fine la Regione si avvarrà del supporto dell’Agenas secondo quanto previsto dal protocollo firmato recentemente. Nei prossimi giorni sarà convocato un tavolo tecnico sull‘emergenza a cui parteciperà l’Agenzia nazionale di sanità, per definire tempi e modi della riorganizzazione”. E’ quanto dichiara in una nota la Regione Lazio. “Attualmente il sistema si articola su 174 postazioni. Di queste, 114 sono gestite direttamente dall’Ares e 60 da soggetti esterni. Il costo complessivo delle esternalizzazioni oggi vale circa 40 milioni, mentre altre risorse vengono impegnate dalle Aziende ospedaliere per gli spostamenti interni  e convenzioni per il trasporto degli organi. Compito del Tavolo sarà quello di definire nuove linee organizzative capaci di risolvere le criticità esistenti e dare nuovo impulso ed efficienza ad un sistema che è strategico per la sanità regionale”.

Più informazioni su