Seguici su

Cerca nel sito

Un calciatore di Fiumicino vola in Nazionale

Il mister: "Daniele Salvatori e un talento puro della Futsal Isola"

Più informazioni su

Il Faro on line – Un sogno. Fiumicino indosserà la maglia azzurra della nazionale under 21. Nel gruppetto che ascolterà l’inno di Mameli ci sarà anche Daniele Salvatori, talento puro della Futsal Isola. Il cittì Raoul Albani l’ha scelto. Domenica indosserà la casacchina nello stage. Laterale offensivo tuttofare, s’è fatto tutta la trafila giovanile. Un prodotto del vivaio voracissimo della Futsal Isola N9. Il responsabile Andrea Colaceci se lo coccola da quando è bambino. L’ha cresciuto a pane e futsal. L’ha lasciato andare solo un anno per provare il calcio. Poi se l’è tenuto stretto. Venti reti nel suo primo campionato nella juniores elìte. Esordio con gol nel derby under 21 contro la Finplanet. Tecnica e movimenti da predestinato. Faccia smarrita da chi tutto s’aspettava meno questa chiamata: “Sono ancora spaesato, non me l’aspettavo proprio. Ringrazio il mister Colaceci e la società, è tutto merito loro”. Il Cola l’ha però bacchettato: “Deve essere un punto di partenza non una bella parentesi. Deve impegnarsi e crescere”. Lui ha subito recepito: “Per me è uno stimolo, voglio migliorare per vincere con juniores e under 21 e poi giocarmi le mie carte in prima squadra”. 
LA GIOIA I sei trofei tra juniores e under 21 lo scorso anno. Il titolo regionale giovanissimi quest’anno. Ora la chiamata della nazionale. Il progetto giovani va avanti. “Vogliamo creare un polo giovanile che sforni giocatori pronti per i campionati nazionali – ha sottolineato il Cola -. I riconoscimenti degli addetti ai lavori sono il frutto di una programmazione e un lavoro che viene da lontano. Significa che siamo sulla strada giusta”. In casa Isola c’è euforia. “Una grande gioia – ha affermato il presidentissimo Federica Poggio -, una soddisfazione immensa per la società e per questa città alla quale facciamo vestire l’azzurro della nazionale italiana”.

Più informazioni su