Seguici su

Cerca nel sito

Luciano Ciocchetti: “Udc ondivago e senza più peso. Partito inesistente”

L'ex assessore regionale: "A Roma non ha il simbolo, a Fiumicino sì però sceglie il centrosinistra. Non sono più disposto a stare in un partito così"

Più informazioni su

Il Faro on line – Ciocchetti spara a zero sull’Udc, definendolo “ormai un partito inesistente”.  “Il centro e i moderati – ha sottolineato – non possono più stare in mezzo da soli ma debbono scegliere da che parte stare: in questo caso noi abbiamo scelto, a Roma stiamo nel perimetro del centrodestra e vogliamo lavorare per migliorare ogni politica con un’azione di governo che il centrodestra deve portare avanti a Roma e in Italia”.

L’ex assessore regionale ha anche evidenziato che “l’Udc a Fiumicino appoggia Montino,e quindi il Pd, ed è l’unico Comune dove ha presentato il simbolo”, Ciocchetti ha infine affermato che “c’è qualche contraddizione: io non sono piu’ disponibile a stare con un partito che un giorno fa un accordo con il Pd e un altro giorno lo fa col Pdl. Io ho sempre fatto scelte verso il centrodestra”.

“Un partito che non ha presentato il simbolo a Roma è un partito che non esiste piu’. Se poi qualcuno lo vuole artificialmente tenere in vita lo faccia. La mia scelta, anzi la nostra scelta, perché non è una scelta personale e se ne accorgeranno il giorno dei risultati elettorali, è molto più condivisa dalla maggioranza degli elettori che fino ad oggi hanno votato per il mio ex partito”, ha spiegato Ciocchetti.

Più informazioni su