Seguici su

Cerca nel sito

“Le esternazioni di Fortini evidenziano una sola cosa: l’invidia”

La replica del Pdl: "Invidia per l’incapacità di proporre uno straccio di programma, se non fosse per le tante cose scopiazzate un po’ per caso dal centrosinistra"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Le uscite di Fortini dimostrano una cosa sola: il centrosinistra è gonfio di invidia. Invidia per i risultati raggiunti da questa amministrazione. Invidia per l’incapacità di proporre uno straccio di programma, se non fosse per le tante cose scopiazzate un po’ per caso da Montino e co. Sulla scuola solo negli ultimi mesi abbiamo messo in cantiere: la ristrutturazione della biblioteca della scuola Marchiafava e la copertura della scuola di via Coni Zugna. Inaugurato l’asilo di Fregene. Quello di Aranova sarà attivo da settembre. Realizzato le palestre dell’Emilio Segré, della S. Giusto, della scuola di Passoscuro e della Madonella con parcheggio annesso. Abbiamo approvato l’ampliamento del refettorio del plesso di Aranova. Stanziato 2.5 milioni di euro per realizzare l’asilo di via Coni Zugna (lavori appaltati) e l’ampliamento della Scuola di Focene (inizio lavori previsto per giugno), ristrutturato interamente e installate tettoie in tutte le scuole comunali. Approvato un fondo per dotare i plessi di internet veloce. E ora questo grande progetto che portiamo avanti da oltre un anno, in silenzio, e oggi possiamo annunciare. Di una cosa gli iter amministrativi non tengono conto: le elezioni. L’unica colpa che abbiamo? Aver fatto tanto. Così tanto da far ammattire Fortini un giorno sì e l’altro pure. Il candidato dell’opposizione continui a giocare con il suo pallottoliere, dare i numeri e rosolarsi d’invidia. Alla città ci pensiamo noi”.
 
Gruppo Pdl
Città di Fiumicino

Più informazioni su