Seguici su

Cerca nel sito

Un concerto per i primi cento anni di Nena Freccia

Domenica 12 maggio nella Sala Polifunzionale di via Ivon De Begnac

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Amministrazione comunale rende noto che per festeggiare i cento anni  Maria Luisa Azpiazu Freccia “Nena”, vedova del maestro Massimo Freccia, domenica 12 maggio alle ore 18,30  l’Orchestra Giovanile Massimo Freccia diretta da Massimo Bacci, terrà un concerto in suo onore nella Sala Polifunzionale di via Ivon De Begnac con in  programma la “Rapsodia in Blu” di Gershwin con il pianista Paolo Ciogli e la Sinfonia n. 9 “Dal Nuovo mondo” di Dvorak. “Nena Freccia – ha detto il sindaco Crescenzo Paliotta – sta infaticabilmente portando avanti la missione che ha sempre caratterizzato la sua vita e quella del Maestro: portare a tutti il messaggio della grande musica. 
Con il direttore Massimo Bacci e l’Associazione Massimo Freccia, di cui è presidente, ha creato a Ladispoli una grande orchestra sinfonica, Orchestra giovanile Massimo Freccia, caratterizzata dall’incontro artistico di quattro generazioni di artisti: dai bambini agli studenti di conservatorio, dalle giovani promesse concertistiche ai professionisti e docenti delle principali Istituzioni musicali italiane. Una formula innovativa che ha permesso di raggiungere in poco tempo risultati incredibili, con un vasto repertorio che spazia dal barocco al grande repertorio sinfonico fino alle ultime sperimentazioni multimediali”.

Più informazioni su