Seguici su

Cerca nel sito

Incendio colposo alla Cecconi, scattano i sigilli

Carabinieri in azione. denunciati tre operai

Più informazioni su

Il Faro on line – Sigilli allo stabilimento “Cecconi” nella parte distrutta dall’incendio. A eseguire l’ordine di sequestro emesso dalla Procura della Repubblica di Velletri il luogotenente Antonio Landi comandante la locale tenenza carabinieri di Ardea. I militari dell’Arma hanno anche denunciato tre lavoranti per incendio colposo. Le indagini proseguono per accertare se siano state rispettate o meno tutte le normative sulla sicurezza previste dal D.LGS 81/08 oltre che per accertare quanti fossero effettivamente gli operai al momento in cui si sono innescate le fiamme. L’incendio sembrerebbe essere scaturito durante il taglio di alcune tubature coibentate con materiale infiammabile. Intanto gli operai dell’ex Cecconi devono ancora risolvere le controversie di lavoro. In seguito verranno eseguiti tutti gli accertamenti per constatare la staticità del fabbricato e verranno effettuate le prove di carico per la resistenza dei solai colpiti dal fumo.
Luigi Centore

Più informazioni su