Seguici su

Cerca nel sito

Pallavolo Asp, Prima Divisione femminile in finale play of

Non si sono arrese le ragazze della Prima Divisione femminile dell’Asp, allenate da Mauro Taranta

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo aver perso per davvero un soffio la possibilità di vincere il proprio girone e guadagnare quindi la promozione diretta in serie D, le civitavecchiesi sono tornate subito prontamente al lavoro per giocarsi al meglio le proprie carte in vista dei play off.

Le semifinali hanno arriso al team di coach Taranta, che ha vinto 3-1 fuori casa contro il Giovan Battista Vico e ha replicato questo sabato con un netto successo per 3-0 (25-16, 25-14, 25-15 i parziali dell’incontro).

Ora è la volta della finale, dove l’Asp incontrerà ancora una volta il Fabrica di Roma, compagine viterbese già affrontata in campionato e con la quale c’era stato il lungo testa a testa per la vetta del campionato, ottenuta poi a sorpresa dal Volley Viterbo.

«I play off hanno confermato che il nostro era il girone dal livello tecnico maggiore – spiega Mauro Taranta – e il Fabrica di Roma era considerato come il team più competitivo, si sono poi persi nel finale di campionato ma erano comunque una squadra da temere». Le civitavecchiesi hanno smaltito in fretta la delusione dovuta dall’aver perso di un soffio il successo in campionato: «L’obiettivo di inizio stagione non era il primo posto – continua – le ragazze si allenano per provare a vincere fino in fondo ma sempre con serenità e sorriso». La finale sarà articolata in andata e ritorno, con eventuale spareggio in caso di un successo per parte.  Queste le giocatrici del team: Sara Costantino, Camilla Covati, Alessandra De Martis, Claudia Germoglio, Vanessa Mattera, Ilenia Morini, Maria Rosa Nirta, Federica Scaccia, Alessia Scenna, Simona Superchi, Ilaria Taranta, Marzia Bonelli.

Più informazioni su