Seguici su

Cerca nel sito

Le “bimbe” biancoverdi sotto i riflettori delle big di Lega A1

In particolare suscitano interesse Mariele Cucchi, Claudia Proietti Ciolli e Giulia La Porta

Più informazioni su

Il Faro on line – La Mancinella Bull Basket Latina non si ferma. Dopo aver chiuso la propria prima stagione in A3 centrando un’importantissima salvezza, le “bimbe” biancoverdi proseguono con il lavoro in palestra e sul campo, con le sedute di allenamento che si stanno svolgendo nella palestra amica della “Don Milani” agli ordini del coach Novella Schiesaro, il vice-coach Sergio Tricarico ed il preparatore atletico Remo Saputo.

A proposito di “bimbe”, la stagione conclusa positivamente, caratterizzata anche dall’ essere stata una delle poche società ad impiegare tante under in roster in occasione delle gare della Lega A3 di quest’anno; ha fatto si che molte “big” di Lega A1 abbiano messo gli occhi addosso alle giovani del vivaio biancoverde. In particolare a suscitare l’interesse dei grandi club sono la play-guardia Mariele Cucchi e l’ala Claudia Proietti Ciolli, che hanno collezionato un ampio minutaggio in stagione dando il proprio contributo in occasione di importanti vittorie, ma anche per aver fatto la spola fra prima squadra ed Under 19.

Riflettori accesi anche sulla pivot Giulia La Porta, quest’ultima in particolare, si sta impegnando alacremente in sedute tecniche e atletiche di allenamento, con l’obiettivo di figurare fra le convocate della nazionale Under 18 per il prossimo raduno collegiale in vista degli Europei di categoria che si disputeranno in Croazia. Un  risultato prestigioso, guadagnato dalle biancoverdi a suon d’impegno e sacrifici e che conferma il buon lavoro svolto dall’entourage del sodalizio dei quartieri Q4 e Q5, che sulla crescita delle giovani ha sempre puntato con risultati soddisfacenti.

Per le ragazze di Novella Schiesaro dunque, è iniziato una sorta di “tour” fra le grandi società italiane per degli stage, in occasione dei quali potranno mettere meglio in mostra le proprie potenzialità sotto gli occhi dei rispettivi osservatori.

Più informazioni su