Seguici su

Cerca nel sito

Urag, non basta la vittoria contro il Fiumicino

La squadra di rugby di Anzio è stata eliminata dalla Coppa Lazio

Più informazioni su

Il Faro on line – Nonostante la quarta vittoria su cinque partite disputate, non è arrivata la qualificazione alla finale di Coppa Lazio per l’URAG, il nuovo progetto rugbystico che racchiude le squadre seniores di Rugby Anzio Club e Garibaldina Rugby Aprilia. Domenica la formazione di Gino Nocerino ha seccamente sconfitto per 27 a 0 il Fiumicino in trasferta. L’assenza di Davide Privitera non si è fatta minimanente sentire, visto che l’URAG ha comunque comandato il match sin dalle prime battute. Due calci di Mantovani portavano subito il parziale sul 6 a 0, poi arrivavano tre mete. Due nel primo tempo ad opera di Perugini e Garulli, la terza nella ripresa (quando si giocava già sul 20 a 0) per opera di Mastrantoni. Tutte marcature trasformate da Mantovani. Però come dicevamo tutto questo non è bastato. Infatti è arrivata la vittoria del Villa Pamphili contro un Rugby Roma Club sceso in campo senza molti stimoli, successo ha consentito alla formazione del Corviale di raggiungere proprio i capitolini nell’ultimo atto della Coppa Lazio di domenica. Infatti tutte e tre le squadre hanno quattro vittorie e una sconfitta, ma a causa del calcolo dei punti di bonus raccolti durante la fase eliminatoria l’URAG è costretta suo malgrado al terzo posto. “Siamo comunque soddisfatti di questa primissima fase di vita dell’URAG – ha detto Flavio Vasoli, presidente del Rugby Anzio Club – l’obiettivo era iniziare a lavorare assieme, far conoscere i due gruppi ed iniziare a progredire tecnicamente. Ed i risultati si stanno vedendo sin da subito, visto che domenica abbiamo giocato molto bene. E questo è un buon viatico per il futuro, considerato che anche in questa fase post-campionato i numeri agli allenamenti c’erano sempre ed è in questo modo che si lavora bene e si progredisce”. A questo punto la stagione si sta realmente per chiudere. Per l’URAG ci sono adesso dei tornei di beach rugby estivi, mentre per quanto concerne le giovanili l’Under 14 della Rac domenica ha ottenuto una vittoria e una sconfitta rispettivamente contro Rieti e Roma. Domenica giocherà l’ultima di campionato, mentre martedì 21 maggio Trona e Limiti sono stati convocati per la festa dell’Under 14 regionale al Tre Fontane di Roma. Sempre l’Under 14 poi l’1 e 2 giugno andrà a Sambuceto, in provincia di Chieti, a disputare un torneo amichevole. Infine, il 15 giugno, presso il campo di Piazzale Ardea si terrà la grande festa di fine stagione per il Rugby Anzio Club. 

Più informazioni su