Seguici su

Cerca nel sito

Gil: “Ancora promesse su promesse. Ma hanno preso i cittadini per scemi?”

Russo D'Auria: "Molte delle cose che dicono sono irrealizzabili. O non ci sono i sodli. E poi perché non le hanno fatte prima?

Più informazioni su

Il Faro on line – “Se la città vivesse di promesse sarebbe immortale. I cittadini di Fiumicino sono anni che si sentono dire le stesse cose, e in questa tornata elettorale ne abbiamo sentite anche di nuove, più aderenti alla modernità. Peccato che il succo sia lo stesso: una grande, grandissima presa in giro”. A parlare è Mario Russo D’Auria, candidato sindaco per Gil, il gruppo indipendente libero per Fiumicino. “Non passa giorno che i candidati sindaco di centrodestra e centrosinistra ci spiegano cosa faranno, cosa sarebbe giusto fare, cosa vorrebbero fare. Si dimenticano però di tutto quello che avrebbero potuto fare negli anni passati e non hanno fatto. Basta con questa presa in giro della gente, non se ne può più. Mi auguro che i cittadini non siano così ingenui, per non dire altro, di credere ancora una volta alla miriade di promesse irrealizzabili che gli vengono proposte. Irrealizzabili – conclude Russo D’Aura – sia perché sono solo parole, come negli anni scorsi, e sia perché non ci sono i soldi per fare tutto quello che dicono. E allora? A che gioco giochiamo?”

Più informazioni su