Seguici su

Cerca nel sito

“La doppia preferenza è un’occasione di buona politica”

Montino (Pd): "Nei primi 100 giorni metterò in campo una squadra di governo di cui farà parte almeno il 50 per cento di donne"

Più informazioni su

Il Faro on line – Domenica dalle 8.00 di mattina fino alle 22.00 e lunedì dalle 7.00 fino alle 15.00 gli elettori saranno chiamati alle urne per scegliere il Sindaco di Fiumicino e il consiglio comunale. La novità di queste elezioni sarà la doppia preferenza di genere, la possibilità quindi di scegliere un uomo e una donna. Oltre a mettere la croce sul candidato sindaco, l’elettore potrà mettere una croce sul simbolo di una delle liste che lo sostiene. “La possibilità di scrivere il nome di un candidato e quello di una candidata consigliere –spiega il candidato sindaco del centrosinistra, Esterino Montino- è una grandissima occasione che gli elettori hanno per garantire in consiglio comunale un’ampia rappresentanza di genere. Spero vivamente che nessuno si lasci sfuggire questa possibilità. Nel mio programma ho prestato un’attenzione particolare al mondo delle donne; nei primi 100 giorni metterò in campo una squadra di governo di cui farà parte almeno il 50 per cento di donne. Un altro dei miei impegni è quello di assegnare una delega alle Pari Opportunità. Tutti gli atti e i servizi dell’amministrazione verranno inoltre considerati in un’ottica di genere con l’obiettivo di dare piena rappresentanza alle tante cittadine di Fiumicino”.

Più informazioni su