Seguici su

Cerca nel sito

L’associazione Civiltà sostiene gli operai e bacchetta il servizio

Porcelli: "Una situazione disgustosa che passa sotto gli occhi di una Amministrazione che sembra essere affatto interessata"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Riceviamo comunicazione da diverse fonti, sia operai che cittadini, circa la drammatica situazione che stanno vivendo famiglie del territorio per il mancato pagamento di stipendi a quanti lavorano alacremente dalle prime luci dell’alba. Una situazione disgustosa che passa sotto gli occhi di una Amministrazione che sembra essere affatto interessata, sia al servizio svolto dalla società appaltatrice dei servizi igienici, sia per le famiglie ridotte sul lastrico per pagamento di stipendi arretrati. Non si era mai verificata una situazione del genere, ma ciò che lascia basiti è il comportamento incurante dell’Amministrazione. Sembra quasi che qualcuno tema l’effetto di ‘lesa maestà’. Quindi, sollecitati da molti cittadini, ci siamo recati su alcune vie del centro storico di Ardea e di Tor San Lorenzo – prese a campione – ed abbiamo constatato che le erbe infestanti a bordo stradale superano il metro e mezzo, con rovi radicati che lasciano intuire chiaramente il mancato intervento di mesi e mesi”.

“La domanda che facciamo al primo cittadino ed a quanti deputati al controllo, è la seguente: fino quando avete pagato i canoni e quante contestazioni e multe sono state levate. Su questo argomento saremo attenti e vigili perchè non si sarebbe potuto pagare un servizio non effettuato e chiedere poi al cittadino di pagare la relativa tassa per i servizi di raccolta rifiuti e connessi. I cittadini vogliono sapere se c’è stato sperpero o, semmai, se le multe hanno consentito il recupero delle somme per i servizi eventualmente non eseguiti. Da un nostro controllo spannometrico, parliamo di somme rilevanti che potrebbero costituire ‘sperpero di denaro pubblico’, ove riscontrati pagamenti di canoni per intero. Le foto allegate sono state scattate oggi e non lasciano dubbi sul degrado cittadino, sebbene le spese per il servizio siano di qualche milione di euro l’anno”. 

Mauro Porcelli
Presidente associazione Civiltà

Più informazioni su