Seguici su

Cerca nel sito

Prende una massiccia dose di psicofarmaci, salvato dalla polizia

L'uomo e' stato rintracciato nei pressi del ponte della Scafa

Più informazioni su

Il Faro on line – Un uomo di circa 40 anni, dopo aver ingerito una massiccia dose di psicofarmaci, si e’ allontanato da casa senza fornire altre indicazioni ai familiari. La moglie, accortasi di quanto stava accadendo e non riuscendo in alcun modo a rintracciarlo, ha chiesto aiuto alla Polizia. Una pattuglia del Commissariato ”Fiumicino” e’ giunta in breve sul posto e, appreso le descrizioni dell’uomo, si e’ subito prodigata per il suo rintraccio. Le ricerche si sono estese in tutto il territorio di Fiumicino e, dopo poco, l’uomo e’ stato rintracciato nei pressi del ponte della Scafa. Dopo averlo rassicurato e avute conferme sulle sostanze ingerite, il 40enne e’ stato accompagnato presso l’ospedale Grassi di Ostia, dove gli sono prestate le cure necessarie. L’uomo, al momento, non corre pericolo di vita. Il gesto, secondo quanto accertato, sarebbe da ricondurre ad uno stato depressivo di cui l’uomo soffre da tempo.

Più informazioni su