Seguici su

Cerca nel sito

Agibilità commerciale alle Salsare, domani la riunione

All'incontro con i tecnici saranno presente sia il dirigente all’urbanistica Luca Scarpolini che il dirigente alle attività produttive Cosimo Mazzone

Più informazioni su

Il Faro on line – E’ confermato per domani (martedì 27 agosto) alle ore 15.30 presso la sala consiliare di via Laurentina, l’incontro organizzato dagli assessori Romolo De Paolis e Aurelio D’Amario rispettivamente all’urbanistica ed attività produttive, per chiarimenti in ordine alla modulistica sull’agibilità commerciale, in particolare dei manufatti abusivi delle attività commerciali che insistono sui 706 ettari dell’uso civico demaniale delle Salsare. Una riunione che  metterà eventualmente la parola fine sulla definitiva chiusura delle attività in essere se le leggi in materia non permetteranno di rilasciare certificazioni urbanistiche in quella zona, o alla definitiva risoluzione della vicenda con il legale rilascio da parte dell’ufficio commercio delle licenze commerciali al pari di quelle rilasciate nelle altre zone (Piazza di Tor San Lorenzo).
Alla riunione con i tecnici saranno presente sia il dirigente all’urbanistica Luca Scarpolini e il dirigente alle attività produttive Cosimo Mazzone. Dopo questo incontro cui sembra parteciperanno diversi consiglieri comunali, tecnici dell’associazione locale dei liberi professioni guidata dal geometra Patrizia Traietti, non è escluso la presenza dei commercianti delle Salsare che vogliono conoscere in anteprima la sorte delle loro attività. Che se negativa lo stesso comandante della municipale non potrà che dare seguito ai controlli con relativa richiesta di chiusura, richiesta di controlli che lo stesso sindaco Di Fiori avrebbe dovuto  far partire subito dopo che alla sua presenza il consigliere Umberto Tantari lesse in consiglio la sua eclatante interrogazione, finita tra l’altro sia alla Procura di Velletri, in Parlamento e in regione Lazio. 
Ricordiamo che tutto nasce da una delibera di consiglio la n. 21 del 01.08.12 approvata nel secondo consiglio comunale dell’era Di Fiori anche da chi non l’avrebbe potuta votare perché incompatibile, successivamente avvennero i chiarimenti richiesti dall’interrogazione presentata nel terzultimo consiglio comunale proprio da Umberto Tantari.  Non è esclusa una numerosa presenza dei commercianti delle Salsare. Il servizio d’ordine vista la calda discussione sarà assicurato come sempre dai carabinieri del capitano Ugo Floccher e dalla municipale.
Luigi Centore

Più informazioni su