Seguici su

Cerca nel sito

“Continuano ad allagarsi le case, ma di interventi nemmeno l’ombra”

Il monito del portavoce dell’associazione Crescere Insieme Roberto Severini e del consigliere dell’associazione Emilio Erriu

Più informazioni su

Il Faro on line – “Sette giorni dopo la nostra denuncia e siamo punto e a capo. Non è cambiato nulla. È bastato un acquazzone per mandare nuovamente in tilt lo smaltimento delle acque piovane ad Aranova. Ci sono stati diversi allagamenti”. Lo dichiarano il portavoce dell’associazione Crescere Insieme Roberto Severini e il consigliere dell’associazione Emilio Erriu. “Via Luigi Russo, via Uras, via Fraccaroli, via Cuglieri. Cunette, caditoie, scoli e canali di bonifica ostruiti dal degrado non hanno funzionato. Risultato: case e salotti allagati. Stesso scenario di una settimana fa: pavimenti inzuppati, parquet fradici, muffa ovunque, mobili da buttare. Il problema principale sono i fossi, completamente ostruiti da vegetazione e degrado (nel canale principale si trova di tutto: frigoriferi, mobili, immondizia) che non riescono a far defluire l’acqua. Avevamo chiesto interventi che non sono arrivati. Siamo al secondo acquazzone in una settimana e per fortuna non è ancora accaduto nulla. Dobbiamo aspettare qualche incidente per far intervenire qualcuno?”.

Più informazioni su