Seguici su

Cerca nel sito

“Ciclopasseggiata sotto le stelle”

Il sindaco Mitrano con i ciclisti per la mobilità sostenibile

Più informazioni su

Il Faro on line – Giovedì il Sindaco Cosmo Mitrano e l’Assessore all’Ambiente Alessandro  Vona accoglieranno in Piazza XIX Maggio, i ciclo passeggiatori del Golfo. Amanti della bicicletta di ogni età che, quest’estate sempre più numerosi,  hanno aderito all’originale iniziativa denominata “Ciclo passeggiate sotto le stelle”, promossa da un gruppo di giovani ed entusiasti fautori della mobilità sostenibile. 

L’attuale Amministrazione Comunale, fortemente motivata a realizzare nella città di Gaeta le più idonee condizioni per la diffusione di una vera e propria cultura della sostenibilità ambientale, ha abbracciato l’evento, condividendone in pieno lo spirito e le motivazioni.

“Attendere, nella Piazza antistante la Casa Comunale, l’arrivo dei ciclo passeggiatori sarà un gesto simbolico ma ricco di significato – dichiara il Primo Cittadino – sarà la conferma della nostra volontà di proseguire nella strada intrapresa della mobilità sostenibile. Tappa fondamentale di questo percorso è il grande progetto avviato della pista ciclabile, di circa 5 Km, che attraverserà  una parte della nostra città. Abbiamo realizzato i primi 500 metri di pista sul Viale Battaglione degli Alpini Piemonte, e, in autunno,  proseguiremo i lavori verso il Lungomare di Serapo.
Il nostro auspicio è che tale progetto prosegua negli anni futuri, coinvolgendo tutte le strade cittadine, creando un’idonea e sicura rete viaria ad hoc per le biciclette, proiettando così Gaeta, a pieno diritto, nella dimensione di città ecosostenibile”. 

Le ciclopassegggiate, organizzate da Carlo Addessi, Clara Aprea, Salvatore De Maio, Sandro Buonaiuto, Elisa Roncoroni, hanno preso il via il 4 luglio scorso. Ogni giovedì sera gli appassionati della bici si sono ritrovati presso la Colonna della Libertà a Formia, e da lì sono partiti per raggiungere, pedalata dopo pedalata, le cittadine del Golfo, Scauri – Minturno o Gaeta, con l’ obbiettivo di promuovere l’uso della due ruote, come mezzo di trasporto alternativo e non inquinante, la sicurezza stradale e la moderazione del traffico.
 “La “Ciclopasseggiata sotto le stelle” – spiegano gli organizzatori dell’iniziativa – è nata sul modello dell’evento nazionale “Pedali nella notte”, la fortunata serie di pedalate di gruppo notturne, promossa dalla FIAB onlus – FEDERAZIONE ITALIANA AMICI DELLA BICICLETTA, che si svolge in sette città italiane (Genova, Milano, Bari, Torino, Vicenza, Udine, Conegliano Veneto) a cura dei gruppi locali aderenti alla Federazione stessa. La nostra idea è stata quella di scegliere un giorno della settimana e farlo diventare un’occasione per chi ha voglia di uscire in bicicletta anziché in auto o in motorino e cerca la giusta compagnia. Di giovedì in giovedì le ciclo passeggiate hanno visto il formarsi di un gruppo sempre più numeroso di ciclopasseggiatori: al di là dei “fedelissimi”, presenti fin dal primo giorno, si sono uniti sempre più partecipanti fino a raggiungere il record di più di cento persone che almeno una volta hanno preso parte all’iniziativa. 

Una così grande partecipazione, sperata sin dall’inizio ma ovviamente non scontata, è stata sicuramente favorita dalla pubblicità che ogni ciclopasseggiatore ha fatto dell’evento dopo avervi preso parte! Ed è così che il gruppo di biciclette (negli ultimi 3 giovedì ce ne sono state più di 80), tutte illuminate, attraversando strade percorse purtroppo sempre e solo da automobili e motocicli, ha destato grande curiosità,  richiamando l’attenzione di passanti che chiedevano informazioni sull’iniziativa. Pedalare da Formia a Gaeta, a Scauri vuole essere la nostra dimostrazione che tali percorsi e tali distanze sono decisamente a misura di bicicletta.
La conformazione del nostro territorio rende possibile un uso quotidiano della bici sia all’interno della città, sia come mezzo per spostarsi da un Comune all’altro. Inoltre, dal momento che i Comuni del Golfo, Formia e Gaeta in particolare, hanno dato il via ad una politica volta alla sostenibilità urbana che vede al primo posto la realizzazione di piste ciclabili, riteniamo utile e produttivo sensibilizzare la popolazione all’uso della bicicletta, nell’attesa che i progetti in atto vengano realizzati.

“La bicicletta – concludono i promotori  – è il futuro della viabilità nel nostro Golfo. Noi abbiamo iniziato a guardare avanti”.L’appuntamento per i ciclo passeggiatori è dunque fissato a giovedì 29 agosto alle ore 20.30, presso la Colonna della Libertà a Formia. L’arrivo a Gaeta è previsto per le ore 21.30. Gli Amministratori comunali li accoglieranno in Piazza XIX Maggio dove  tutti insieme libereranno palloncini, a testimonianza della volontà comune di lavorare per un futuro migliore.

Più informazioni su