Seguici su

Cerca nel sito

Spacciatori mascherati da parcheggiatori: arrestati dai Carabinieri

Sorpreso un giovane di Ardea con 30 grammi di hashish

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo gli ultimi arresti degli spacciatori che si fingevano parcheggiatori lungo il litorale di Torvajanica, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia, durante le prime ore di questa mattina, hanno sorpreso nei pressi del centro cittadino, un giovane pregiudicato romano, residente ad Ardea, in possesso di 30 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e una dose di cocaina. Una più approfondita perquisizione personale permetteva ai militari di rinvenire nello zainetto di C.M. anche un bilancino di precisione, di quelli comunemente usati dai pushers per pesare la sostanza stupefacente, nonché denaro contante, in banconote di diverso taglio, probabilmente frutto di cessioni avvenute immediatamente prima. Il giovane è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ questa l’ennesima operazione di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Pomezia, che da sempre pongono grande attenzione alle diverse problematiche di un territorio complesso, come quello del Litorale a sud di Roma.

Più informazioni su