Seguici su

Cerca nel sito

I versi di Shakespeare agli “Incontri culturali”

Roma - Appuntamento per questo pomeriggio in via della Lupa 4 alle ore 19.00

Più informazioni su

Il Faro on line – Proseguono gli appuntamenti con la cultura indetti dal Dipartimento Arti Visive e Spettacolo e dal professor Egidio Maria Eleuteri. Il Mercoledì degli Incontri Culturali propone a tutti gli appassionati e non, mercoledì 4 dicembre a Roma in via della Lupa 4 alle ore 19, L’orazione funebre di Antonio di Shakespeare a cura di Andrea Meloni. Versi intramontabili che hanno incantato ed intrigato intere generazioni torneranno a riecheggiare, negli spazi di via della Lupa a Roma, ricreando l’atmosfera di un tempo che fu. Un tempo dove ci si sfidava a duello, dove spade, scudi ed elmetti erano parte integrante delle vita quotidiana. Shakespeare in questa sua opera ha voluto analizzare il dramma di un uomo e del momento storico in cui viveva. Ansia, rancore, amore e rabbia sono solo alcuni dei sentimenti che si alternano in questa straordinaria opera dove l’autore espone splendidamente la complessità degli avvenimenti. Il protagonista, Bruto, ha orchestrato la congiura contro Giulio Cesare. Con le mani ancora insanguinate, a testa alta, si reca al foro, dove con estrema lucidità e convinzione espone i motivi del suo gesto affermando che l’assassinio che aveva compiuto era stato dettato dall’amore che aveva per Roma e per il bene della città. Il suo discorso è enfatico, coinvolgente e razionale al punto che, grazie alla sua dialettica, riesce a ribaltare completamente il giudizio del popolo sugli assassini.

Mercoledì 4 dicembre alle ore 19.00
Dipartimento Arti Visive e Spettacolo in Via della Lupa, 4/a – 00186 Roma
Tel.fax. 06 68300317

Più informazioni su