Seguici su

Cerca nel sito

Cupinoro, l’amministrazione aderisce alla fiaccolata

"Stiamo studiando la possibilità di presentare un ricorso al Tar del Lazio contro la Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA) rilasciata dalla Regione"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, la Giunta e l’Amministrazione comunale tutta parteciperanno alla fiaccolata promossa dai comitati che lottano a favore della protesta contro la discarica di Cupinoro e per una gestione dei rifiuti responsabile e virtuosa.
“Aderiamo all’iniziativa e parteciperemo al corteo con tanto di Fascia Tricolore – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri – per dimostrare ancora una volta che il problema della discarica di Cupinoro è un problema di tutti i Comuni del territorio. Anzi, come abbiamo già ribadito in ogni occasione, per la localizzazione della discarica gestita dalla Bracciano Ambiente, il territorio di Cerveteri è sicuramente quello più a rischio. È ora di dire basta a tutto ciò. Non è possibile che sulle teste dei cittadini di Cerveteri piombino sempre decisioni prese da altri che non tengono in nessuna considerazione il nostro ambiente e non tutelano la nostra salute”.
“Dopo l’esito altamente positivo del Consiglio comunale aperto dello scorso 21 novembre – ha proseguito il Sindaco – abbiamo immediatamente avviato tutte le procedure necessarie ad ottemperare agli impegni contenuti nel nostro Ordine del Giorno. Siamo già in contatto con un avvocato messoci a disposizione dal gruppo regionale dei Verdi con il quale stiamo studiando la possibilità di presentare un ricorso al Tar del Lazio contro la Valutazione d’Impatto Ambientale (VIA) rilasciata dalla Regione Lazio al progetto di ampliamento VAIRA1. Contestualmente abbiamo convocato per il 18 dicembre un Tavolo di Lavoro con le principali Associazioni ambientaliste e i Comitati del territorio per affrontare con competenza il tema della discarica di Cupinoro”.
“È significativo che la fiaccolata di sabato 7 dicembre parta alle 17.00 proprio dal Palazzo del Granarone, sede del Consiglio comunale di Cerveteri, massima assise democratica della città. Per questo invito tutti i cittadini ad unirsi alla manifestazione”.

Più informazioni su